Honor V30, prime indiscrezioni sulle specifiche tecniche

Sono apparse le prime indiscrezioni che riguarderanno il nuovo Honor V30, smartphone di fascia alta che sarà presentato a dicembre.

di Roberto S. 5 Luglio 2019 9:47

Nuove indiscrezioni giungono dal social network cinese Weibo e riguardano l’Honor V30, smartphone che in Europa dovrebbe chiamarsi Honor View30, come già accaduto per il modelli precedenti. L’azienda cinese ha da poco presentato l’Honor 20 e l’Honor 20 Pro, quindi non bisogna pensare che l’uscita di questo nuovo flagship possa arrivare a breve. Dalle indiscrezioni infatti emerge come sempre dicembre il periodo dedicato alla serie Honor V dell’azienda, che come sappiamo giungerà invece nel nuovo anno in Europa.

C’è quindi ancora un bel po’ di tempo da aspettare per poter sfruttare tutte le qualità dell’Honor V30, smartphone che si ritroverà a quanto pare con specifiche tecniche da top di gamma. Infatti dai primi avvistamenti di tale dispositivo si parla di tre elementi che lo rendono assolutamente parte integrante dei device di fascia alta.

Caratteristiche Honor V30

In primis si dovrebbe far leva sul processore Kirin 985, chipset che Huawei ha in programma di presentare a breve durante l’IFA di Berlino 2019, quindi bisognerà attendere settembre. Da non trascurare poi il supporto alle nuove reti 5G, tra l’altro l’azienda madre Huawei ha già disponibile il modem 5G Balong 5000 (sia nella versione NSA che SA), bisogna solo capire quale verrà utilizzata per questo Honor V30. Il terzo elemento svelato dalle indiscrezioni per questo futuro flagship a marchio Honor è la presenza di un sensore fotografico Sony IMX600. Non sappiamo se questo top di gamma farà affidamento su una tripla o una quadrupla fotocamera posteriore, ma potrà contare su un sensore principale di grandissima qualità che punterà sui 40 megapixel e garantirà praticamente le stesse foto più che spettacolari che abbiamo avuto modo di notare con il Huawei P30 Pro, definito uno dei top di gamma migliori dal punto di vista fotografico di questo 2019.

Il 5G perno centrale dell’Honor V30

L’Honor V30 quindi potrà contare su tre elementi di grandissimo rilievo e bisognerà solo capire quali saranno le altre specifiche tecniche che lo animeranno, soprattutto se potrà puntare su una batteria piuttosto capiente, visto comunque il supporto al 5G. Sicuramente nei prossimi mesi avremo modo di avere un quadro della situazione molto più chiaro, poter scoprire altre caratteristiche che apparterranno a questo Honor V30 che si prospetta uno smartphone di punta dalle indiscusse qualità tecniche. Esteticamente potrebbe essere simile all’Honor 20 Pro, ma è ancora presto per avere dettagli di questo tipo.

Commenti