Google+ supera Twitter

Il mondo dei social network si aggiorna e Google+ guadagna sempre più potere, ecco la classifica dei più utilizzati dagli utenti.

di Daniele Perotti 30 gennaio 2013 10:06

Il mondo dei social network è in costante crescita e lo dimostra il vertiginoso aumento di utenti che li utilizzano, ma ciò che sorprende ancora di più sono certamente i numeri che stanno registrando in questi giorni i laboratori della GlobalWebIndex, ciò che tuttavia sorprende maggiormente è certamente l’apprezzamento per due social network, stiamo parlando di Google+ e Twitter.

Non è certo una novità che fino a qualche tempo fa tutti gli utenti che utilizzavano Facebook si rifiutavano di iscriversi anche a Google+ ritenendo il social network di Google un luogo di incontro vuoto, una sorta di “città fantasma”. I dati raccolti con l’ultimo studio della GlobalWebIndex mostrano tuttavia che questa filosofia sta mano mano scemando e che il social network di BigG è riuscito a totalizzare la bellezza di 343 milioni di utenti attivi superando così molti concorrenti e piazzandosi al secondo posto della classifica dei social network più utilizzati.

socialnetworksdec2012-v1-602x526

Uno dei principali motivi che ha portato gli utenti a sposare Google+ è certamente l’integrazione dei vari servizi offerti da Google e lo dimostra anche la forte crescita avuta da YouTube  che è arrivato a piazzarsi al terzo posto scavalcando di pochi punti percentuali anche Twitter. Proprio Twitter, seppur in quarta posizione ha registrato un incremento degli utenti attivi a dir poco sensazionale, infatti può contare la bellezza di 288 milioni di user attivi.
Come potete facilmente immaginare per raggiungere e battere Facebook la strada è ancora lunga visti gli oltre 700 mila utenti nel social network di Mark Zuckerberg.

I dati raccolti dalla GlobalWebIndex hanno dimostrato come Google+stia riscuotendo maggior successo soprattutto dagli utenti dei social network minori ed in particolare da quelli cinesi come QZone, Kaixin e Weibo inoltre lo studio, ha precisato la società, è stato svolto sugli utenti che hanno effettuato almeno un accesso nell’ultimo mese.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti