Facebook Phone arriverà nel 2013 da HTC

Facebook si allea con HTC per portare avanti il progetto del Facebook Phone, arrivo previsto nel 2013.

di Daniele Perotti 26 luglio 2012 20:05
Facebook Phone

Buone notizie per tutti coloro che attendono con impazienza lo smartphone di Facebook, sembra infatti che Mark Zuckerberg ed il suo team siano a stretto contatto con HTC in una collaborazione che dovrebbe dare alla luce lo smartphone dedicato al social network per eccellenza. A darne la notizia è il portale Bloomberg che, tramite una fonte vicina al progetto, è venuto a conoscenza di alcuni dettagli molto interessanti come il fatto che il device doveva vedere la luce entro la fine del 2012 ma la sua uscita è stata posticipata al 2013 perchè HTC era impegnata nello sviluppo di altri progetti.

Sembra che il Facebook phone avrà un sistema operativo sviluppato appositamente per questo modello di smartphone, probabilmente derivante da Android  a cui stanno lavorando ingegneri Apple e Palm affiancati ovviamente da un team di sviluppo interno a Facebook. Proprio questo ritardo imposto da HTC potrebbe giovare anche a Facebook che avrà certamente più tempo per poter sviluppare e perfezionare al meglio il nuovo sistema operativo.
Ovviamente idee portano nuove idee, e sembra che Facebook abbia deciso di riunire un team di ex dipendenti Apple con lo scopo di perfezionare l’App dedicata agli iDevice.

Facebook è realmente intenzionata ad investire nel mono del mobile visto che oltre il 50% dei 900 milioni di utenti accedono sfruttando dispositivi mobile, come smartphone e tablet, e proprio questo sta spingendo l’azienda di Palo Alto a volersi evolvere in questo settore. A spingere su Mark Zuckerberg e i dirigenti di Facebook sono gli azionisti che vorrebbero un social network più orientato verso il mobile.

Il Facebook Phone non sarà uno smartphone di fascia alta visto che punterà sulla diffusione offrendo un ottimo rapporto qualità prezzo, proprio come fatto in passato da Google con il Nexus 7.
Facebook punta molto sull’integrazione e per colpire duramente il mercato dominato da Apple e Samsung ha scelto di lavorare a stretto contatto con operatori di telefonia mobile, produttori di smartphone (HTC in particolare) e fornitori di sistemi operativi oltre ovviamente agli sviluppatori di App. Insomma il Facebook Phone si, ma senza dimenticare le App dedicate agli altri sistemi operativi sviluppandole di pari passo per rendere l’esperienza utente ottimale su tutte le piattaforme.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti