Facebook lancia un plugin per i commenti da mobile

Facebook ha esteso il plugin dei commenti, includendo i dispositivi mobili. Questo aggiornamento è disponibile, in automatico, per tutti i siti che hanno il plugin dei commenti di Facebook installato. Per spiegare i miglioramenti apportati dal plugin, Facebook ha citato il manager generale di Gannet Companies, il quale, in merito si espresso con le seguenti parole:

Facendo diventare responsabili  gli utenti dei propri commenti su Facebook, la speranza è che questo miglioramento contribuirà a rendere la conversazione più interessante e stimolante per tutti noi.

Facebook ha chiarito ulteriormente la funzione del plugin, includendo una frase di Christopher Wolf, un avvocato di internet e privacy che guida la Internet Task Force of the Anti-Defamation League:

Le persone che possono pubblicare in forma anonima (o con uno pseudonimo) sono più inclini a a postare commenti negativi, che, spesso, hanno conseguenze terribili, come nel caso dei suicidi dei giovani vittime di cyberbullismo. Gli abusi si estendono ai commenti pieni d’odio che si diffondono agli articoli online, che sabotano discussioni legittime su eventi attuali, scoraggiando le persone a prendere parte al dibattito.

Forse, con questo plugin, i siti e i giornali online potranno avvalersi solo di commenti costruttivi e non di post che alimenterebbero solamente i numerosi flame che si sviluppano in Rete.

Lascia un commento