Facebook, ecco cosa potrebbe accadere il 15 gennaio

Il 15 gennaio sarà una grande data per Facebook, un giorno da segnare in rosso sul calendario.

di Daniele Perotti 11 gennaio 2013 11:08

Che dalle parte di Facebook ci sia aria di cambiamento è assolutamente certo vista anche la notizia di qualche giorno fa in cui vi abbiamo annunciato l’imminente arrivo di una nuova veste grafica dedicata al tanto amato ed odiato Diario. Nelle scorse ore, tuttavia è trapelata in rete un’immagine molto interessante che rappresenta una sorta di invito per il 15 Gennaio alle ore 10 del mattino (Pacific Time) con il quale viene annunciata la presentazione di interessanti novità. Nell’invito, infatti è presente la frase:  “Come and see what we’re building” – “Vieni e guarda che cosa stiamo costruendo”.

Al momento nulla più è dato sapere, sembra infatti che Mark Zuckerberg  ed il suo team abbiano deciso di sorprendere tutti i fans del social network in blu con una fantastica novità. In rete circolano tuttavia interessanti voci, ma si tratta solamente di ipotesi, su ciò che sia nascosto “sotto il velo“, alcuni credono infatti che siano celate novità come ad esempio l’attesissimo Facebook phone di cui tanto si è parlato in passato ma che poi è stato archiviato per mancanza di indiscrezioni, si tratterebbe di uno smartphone progettato da Facebook e gestito interamente da una versione del sistema operativo Android completamente personalizzato per il social.
Le ipotesi non finiscono certamente qui, infatti dopo la notizia che Facebook era intenzionato ad acquistare Whatsapp molte novità sono state introdotte, come ad esempio la possibilità di inviare messaggi vocali, alcuni credono infatti che, nella giornata del 15 Gennaio, Facebook presenterà un nuovo servizio dedicato proprio alla sezione di messaggistica, come ad esempio un nuovo servizio VoIP integrato con tutti gli utenti presenti sul social network.

Non rimane quindi che attendere il 15 Gennaio, giornata in cui finalmente Facebook toglierà il velo di segretezza che copre il vero motivo dell’evento, certo è che non si tratterà solamente di un piccolo aggiornamento del social network, ma vedremo finalmente su cosa sta lavorando Mark Zuckerberg e la sua squadra.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti