Ecco come resiste il Lumia 920 ai test di resistenza

Home > Mobile > Ecco come resiste il Lumia 920 ai test di resistenza

Da pochi giorni approdato anche su mercato italiano il nuovo Top gamma di Nokia è pronto a vedersela con le prove di resistenza ed ovviamente i portali statunitensi sono i primi a mettere alla prova il miglior dispositivo nato dalla collaborazione tra il colosso finlandese e Microsoft che ha sviluppato e dotato questo smartphone del suo sistema operativo di ultima generazione, stiamo parlando ovviamente di Windows Phone 8.

Non poteva certo mancare il famoso test delle cadute anche noto come “Drop Test” che punta a “verificare” la resistenza agli urti del dispositivo mostrando la resistenza della scocca del dispositivo a cadute da diverse altezze. A realizzare il test è il portale PhoneBuff che ha torturato, nel vero senso della parola, il nuovo Nokia Lumia 920. Dopo un primo test che ha visto una classica caduta dalla tasca è il momento di un ospite d’eccezione che spesso porta alla caduta di uno smartphone, è il momento del bambino che, in braccio al papà, ha lanciato il Lumia 920 in terra. Terza e molto più classica caduta è certamente quella che avviene durante una chiamata, la classica caduta che avviene dall’altezza dell’orecchio. In tutti e tre il casi il nuovo gioiellino di Nokia ha superato eccellentemente le tre prove riportando solamente graffi ed abrasioni nei punti di impatto ma sia il display che la restante componentistica hardware non hanno riportato alcun danno.

Ecco come resiste il Lumia 920 ai test di resistenza

I ragazzi di PhoneBuff hanno tuttavia deciso di non fermarsi qui ma di mettere alla prova la scocca in policarbonato e il vetro anteriore che protegge il display Puremotion HD+, utilizzando veri e propri sistemi di tortura per gli smartphone: chiavi, un coltello, un martello e per concludere hanno deciso di utilizzare il Lumia 920 come un vero e proprio martello per piantare un chiodo su una tavola di legno. Insomma un vero e proprio “Hammer & Knife Scratch Test“. Il Lumia 920 si può definire certamente un dispositivo molto interessante sotto l’aspetto della resistenza, infatti al primo test di resistenza ai graffi con le chiavi ha resistito eccellentemente mentre qualche graffio nella scocca posteriore lo ha riportato quando è stato utilizzato come un tagliere nella prova con il coltello. Per quanto riguarda il test del martello il Lumia 920 si è rivelato uno smartphone eccellente ma la cosa veramente strabiliante è stato certamente il fatto che il Top gamma di Nokia non ha riportato alcun danno quando utilizzato come martello per piantare un chiodo in una tavola di legno.

Ecco come resiste il Lumia 920 ai test di resistenza

 

Lascia un commento