Download per tutti i giochi di PS4

I videogame si potranno salvare direttamente nella memoria interna della console.

di Ilaria Fedele 27 Febbraio 2013 17:11

E’ stato da poco confermato da parte di Shuhei Yoshida degli Sony Worldwide Studios, che tutti i giochi progettati per la PlayStation 4 saranno disponibili nel loro formato digitale.
Quindi anche chi acquista una PlayStation di ultima generazione potrà scegliere di comprare un gioco senza spostarsi da casa, utilizzando il metodo sempre più diffuso del digital delivery, grazie al quale basterà seguire la procedura che già si può utilizzare per i giochi della PlayStation 3, ovvero connettersi al sito di PlayStation Store, scegliere il gioco che preferiamo ed acquistarlo on-line.
Il gioco quindi potrà essere installato senza bisogno di inserire il supporto fisico che solitamente si acquista presso i negozi forniti, dal momento che sarà a disposizione nella memoria interna della piattaforma.

La notizia è stata rilasciata in un intervista di Shuhei Yoshida al “Guardian”, dove afferma anche che l’azienda ha ancora l’intenzione di rilasciare anche la versione su disco dei singoli giochi disponibili in commercio e di far uscire anche delle edizioni speciali adatte ai collezionisti, alle quali però sarà aggiunta anche la scelta digitale, per chi preferisca acquistare i prodotti comodamente da casa ed iniziare subito l’avventura di gioco. La stessa metodologia di vendita era già stata messa alla prova con la PS Vita .

Si pensa poi di offrire ai clienti anche la possibilità di sottoscrivere dei veri e propri abbonamenti, di diversi periodi e fasce di prezzo, in modo da poter garantire diversi tipi di offerta da lanciare sul mercato del gaming. Ovviamente scaricando un gioco si dovrà procedere con il download di una mole ingente di dati che quindi andranno ad occupare dello spazio sulla memoria interna della console, rischiando prima o poi di dover cancellare qualche gioco per fare spazio a nuovi acquisti. Comunque, una volta installato il gioco, lo si potrà usare anche senza una connessione ad internet, necessaria invece nella fase iniziale.

Commenti