Display al diamante di Samsung, ecco dove verrà usato

Una nuova tecnologia che sfrutta la forma esagonale dei pixel.

di Ilaria Fedele 24 gennaio 2013 17:25

Novità per i Display di Samsung che verrebbero usatiper il Galaxy S4. I pannelli  Super Amoled si baserebbero su un nuovo layout formato da pixel esagonali e a forma di diamante.

Come è noto Samsung è molto nota per le vendite e la produzione di Dispaly. È anche famosa per le continue innovazioni e ricerche che opera in questo settore dell’ alta tecnologia . Uno dei maggiori successi è stato il display Super Amoled Plus ed ora potrebbe verificarsi un ulteriore salto generazionale. Samsung avrebbe ideato un nuovo sistema per produrre display di piccole dimensioni con una grandissima concentrazione di pixel e quindi con una eccellente risoluzione che potrebbero venir adoperati già sul nuovo Galaxy S4 il cui lancio è previsto tra poche settimane.

L’idea del tutto innovativa riguarderebbe la forma dei pixel. Essi sarebbero esagonali e incastrati fra di loro a diamante in modo da sfruttare al massimo tutti gli spazi per poter aumentare la densità di pixel dei fino a 440ppi superando il retina display dell’iPhone che ha una densità di 326ppi. Un numero di pixel che fino ad ora era considerato irraggiungibile essendo affiancati l’uno all’altro. Con il superamento della matrice PenTile, la densità dei si chiama Laser-Induced Thermal Imaging (LITI) che è un laser molto sofisticato e precisissimo. Il laser è anche più economico dell’attuale FMM, Fine Metal Mask. I pixel sarebbero più piccoli e la loro produzione sarebbe, quindi,  meno costosa. Inoltre una struttura a diamante renderebbe molto resistenti i display e i monitor.

Samsung è sempre tesa al miglioramento non solo degli schermi di smartphone, ma anche dei  tablet e delle  televisioni. Ovviamente potrebbe utilizzare una nuovissima tecnologia anche su tali strumenti e non solo sul suo nuovo smartphone topo di gamma Samsung Galaxy S IV. Tale uso darebbe  una  spinta propulsiva ai prodotti della casa sudcoreana.

11 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti