Come usare il computer come router

Usare il computer come router è possibile e può tornare molto utile in varie circostanze. Ecco come fare con PC Windows e con il Mac.

di Martina 22 novembre 2014 10:43
Immagine che mostra un pulsante sulla tastiera di un computer con il logo Wi-Fi

Forse non tutti lo sanno ma il computer può essere utilizzato anche come router mediante cui permettere la navigazione i -fi-Fi ad altri dispositivi. Si tratta di una funzionalità che può rivelarsi molto utile nel caso in cui non si disponga di un vero e proprio router adibito allo scopo in questione o qualora il Wi-Fi del proprio modem risulti guasto.

Ma che cosa bisogna fare per usare il computer come router? Beh, la riposta è differente in base al sistema operativo impiegato. Scopriamo quindi quali passaggi bisogna eseguire sia su Windows sia su OS X per usare il computer come router.

Usare il computer come router con Windows

Per usare il computer come router con Windows è necessario ricorrere all’utilizzo di un apposito programma quale Virtual Router. Si tratta di un software gratuito ed open source che permette di condividere in modo abbastanza semplice la connessione in uso sul computer in modalità wireless.

Dopo aver scaricato ed installato Virtual Router sul computer lo si dovrà avviare e si dovrà compilare il modulo proposto con le informazioni sulla rete wireless da creare avendo cura di selezionare la connessione da condividere, il nome da assegnare alla rete e la password da usare per proteggerla. Una volta fatto ciò si dovrà fare click su Start Virtual Router per avviare la condivisone della connessione internet.

Per chiudere la rete wireless generata sarà poi sufficiente accedere alla finestra principale del programma e cliccare su Stop Virtual Router.

Usare il computer come router con OS X

Per usare il computer come router con OS X è sufficiente aprire la sezione Preferenze di sistema, cliccare sull’icona Condivisione e selezionare la voce Condivisione Internet dalla barra laterale di sinistra. A questo punto si dovrà scegliere dal menu Condividi la propria connessione da il tipo di connessione da condividere, si dovrà mettere il segno di spunta accanto alla voce Wi-Fi nel riquadro collocato in basso a destra e si dovrà impostare una password per proteggere la propria rete wireless premendo il pulsante Opzioni Wi-Fi. Nella finestra che si apre si dovrà selezionare la voce WPA2 Personal dal menu a tendina Sicurezza e si dovrà digitare la parola chiave per proteggere la rete. A questo punto basterà apporre la spunta accanto alla voce Condivisione Internet nella barra laterale di sinistra e premere il pulsante Avvia per avviare la condivisione della connessione Internet.

Successivamente sarà possibile disattivare la connessione wireless dal Mac accedendo nuovamente alla sezione Preferenze di sistema, cliccando sull’icona Condivisione e rimuovendo la spunta dalla voce Condivisione Internet.

Photo Credits | mtkang / Shutterstock.com

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti