Come ruotare lo schermo su Windows 10

Se si desidera ruotare lo schermo su Windows 10 è sufficiente accedere al pannello delle impostazioni della risoluzione. Ecco come procedere.

di Martina 8 Febbraio 2016 20:36

Se per una qualsiasi ragione dovesse essere avvertita l’esigenza di ruotare il desktop del proprio computer con su installato Windows 10 ma cercando tra le varie impostazioni disponibili quella adatta allo scopo non sembra essere disponibile molto probabilmente è perché la ricerca è stata effettuata tra i settaggi sbagliati.

In Windows 10 è infatti disponibile un’apposita funzione grazie alla quale è possibile ruotare lo schermo in modo molto semplice. Andiamo quindi a scoprire quali operazioni bisogna effettuare per poter ruotare lo schermo su Windows 10.

Per poter riuscire nell’intento tutto quel che bisogna fare è accedere al pannello con le impostazioni sulla risoluzione dello schermo e regolare l’orientamento del desktop da li.

Per ruotare lo schermo su Windows 10 è quindi necessario recarsi sul Desktop di Windows 10 cliccando sull’apposito tile presente nella Start Screen del sistema, fare clic destro in un punto dello schermo in cui non ci sono icone e selezionare la voce Risoluzione dello schermo dal menu che compare.

Nella finestra che si apre sarà poi necessario espandere il menu a tendina Orientamento, scegliere il grado di rotazione che si desidera applicare allo schermo e cliccare sul pulsante Applica per salvare i cambiamenti. A seconda delle diverse esigenze è possibile scegliere se ruotare lo schermo in verticale, orizzontale (capovolto) o verticale (capovolto).

Se invece si desidera rubare lo schermo su Windows 10 su un tablet o un dispositivo ibrido basta semplicemente girare il dispositivo in orizzontale e in verticale. L’orientamento del desktop verrà infatti adattato automaticamente alla posizione del device analogamente a quanto accade con iPad o con i tablet Android.

Commenti