Come reinstallare WhatsApp

Reinstallare WhatsApp può essere utile nel caso in cui l'app abbia smesso di funzionare correttamente. Scopriamo subito come fare su Android e iOS.

di Martina 20 Dicembre 2014 10:07

Se per motivi apparentemente ignoti WhatsApp ha smesso di funzionare correttamente provare a reinstallaro potrebbe essere una più che valida soluzione per far fronte alle problematiche riscontrare.

Reinstallare WhatsApp è un’operazione molto semplice che complicata e può essere effettuata da tutti senza alcun tipo di problema nel giro di pochi istanti. La procedura da seguire per reinstallare WhatsApp su device Android e su iPhone è però leggermente diversa. Andiamo quindi a scoprire cosa bisogna fare in un caso e cosa nell’altro.

Reinstalalre WhatsApp su Android

La prima cosa che va fatta per rientrare WhatsApp su Android consiste nell’accedere alle impostazioni del dispositivo, nel selezionare la voce Applicazioni e nel fate tap sull’icona di WhatsApp, successivamente si dovrà premere sul pulsante Disinstalla e si dovrà confermare la rimozione dell’app per completare l’operazione.

Una volta fatto ciò si dovrà procedere andando ad aprire il Play Store e cercando WhatsApp Messenger. Si dovrà poi selezionare l’icona dell’app dai risultati di ricerca e si dovrà pigiare prima su Installa e poi su Accetto per avviare la reinstallazione. Ad operazione completata si dovrà aprire WhatsApp e si dovrà seguire la procedura guidata per l’attivazione dell’account.

Reinstallare WhatsApp su iPhone

Per resinstallare WhatsApp su iPhone è invece sufficiente rimuovere l’app dal dispositivo tenendo premuto il dito sull’icona presente in home screen, pigiando sulla x che compare in alto a sinistra e confermando l’operazione tramite la voce Elimina.

Sucessivamente si dovrà aprire l’App Store, si dovrà cercare WhatsApp Messenger e si dovrà reinstallare l’app facendo tap sul pulsante con la nuvola collocato accanto alla sua icona nei risultati della ricerca. A questo punto non resta altro da fare se non avviare WhatsApp e seguire la procedura di riattivazione dell’account.

Photo Credits | Denys Prykhodov / Shutterstock.com

Commenti