Come pulire le cover Apple per iPhone 5S e iPhone 5C

Le cover ufficiali per i nuovi iPhone 5S e 5C sono facilmente esposte allo sporco. Apple ha reso disponibile una vera e propria guida che spiega come pulirle.

di Martina 27 Novembre 2013 9:34

Con il lancio dei nuovi modelli di iPhone, il 5S e il 5C, sono state rese disponibili anche tutta una serie di cover ufficiali Apple.

La cover Apple specifica per l’iPhone 5S è realizzata in pelle di qualità ed è stata rilasciata in diverse colorazioni. La cover Apple specifica per l’iPhone 5C è stata invece realizzata in silicone ed è anch’essa disponibile in diversi colori.

Effettuando l’acquisto dei nuovi modelli di melafonino e delle nuove custodie molti utenti hanno però avuto modo di verificare che le cover in questione sono facilmente esposte allo sporco, motivo questo che ha spinto Apple stessa a rendere disponibile una vera e propria guida che spiega come pulire le cover ufficiali per l’iPhone 5S e l’iPhone 5C.

Nella sezione online dedicata alla pulizia dei suoi prodotti Apple ha infatti rilasciato tutta una serie di consigli per una corretta e sopratutto efficace pulizia delle cover.

Pulizia della cover Apple per iPhone 5S

Per quanto riguarda la cover ufficiale dell’iPhone 5S Apple consiglia, tenendo conto del materiale con cui risulta costruita, di effettuarne la pulizia utilizzando prodotti specifici per il trattamento della pelle.

Al fine di mantenere inalterate il più a lungo possibile le caratteristiche della cover Apple consiglia inoltre di evitare di esporre la custodia del telefono alla luce del sole, al calore e all’umidità per tempi prolungati in modo tale da non gravare sulla rimozione della colorazione. Apple consiglia inoltre di evitare che la cover entri in contatto con acqua, olio e materiali tinti che risultano altrettanto dannosi.

Pulizia della cover Apple per iPhone 5C

Per quanto riguarda invece la cover ufficiale per iPhone 5C Apple consiglia di utilizzare un panno morbido leggermente umido che eviti che eventuali pelucchi resistano sul case stesso.

Apple sottolinea inoltre che è consigliabile non utilizzare detergenti per vetri, spray, solventi, prodotti a base di alcol, ammoniaca o altre sostanze che possano esercitare un’azione abrasiva sulla verniciatura della custodia.

Commenti