Come pigiare il tasto destro del mouse con la tastiera

Pigiare il tasto destro del mouse con la tastiera del computer è un'operazione fattibile. Ecco spigato in che modo.

di Martina 31 Agosto 2016 9:00

Se il mouse si rompe improvvisamente è fondamentale saper utilizzare il computer facendone a meno. La situazione può essere fronteggiata in maniera molto efficace andando a pigiare il tasto destro del mouse con la tastiera.

Probabilmente non tutti lo sanno ma sfruttando apposite funzionalità di Windows è possibile pigiare il tasto destro del mouse con la tastiera e quindi fare a meno del mouse per qualche tempo. Vediamo dunque che cosa bisogna fare per poter riuscire nell’impresa.

Per poter pigiare il tasto destro del mouse con la tritare è sufficiente utilizzare il tasto Menu che si trova sulla stessa. Si tratta di quel tasto con l’icona del menu di Windows che si trova alla destra della barra spaziatrice. Premendo questo pulsante va ad aprirsi automaticamente il menu contestuale del programma in esecuzione proprio come il tasto destro del mouse.

In alternativa, è possibile utilizzare la combinazione di tasti Shift+F10 ed ottenere lo stesso risultato.

È poi possibile simulare la pressione del tasto destro del mouse per copiare, modificare o accedere alle proprietà di un file. Basta selezionare quest’ultimo usando le frecce direzionali o il tasto sinistro del mouse e poi premere Menu o Shift+F10 sulla tastiera.

Da notare che utilizzando la keyboard collegata al computer è anche possibile comandare il puntatore del mouse. Per fare ciò, è sufficinete accedere al Pannello di controllo e selezionare la voce Accessibilità che si trova in basso a destra. Nella finestra che si apre si dovrà cliccare su Modifica funzionamento della tastiera dopodiché si dovrà mettere il segno di spunta accanto alla voce Attiva controllo puntatore e si dovrà fare clic prima su Applica e poi su OK per salvare i cambiamenti.

Commenti