Come migliorare Windows Explorer aggiungendo nuove colonne

Ecco come sfruttare al meglio le caratteristiche di Windows Explorer.

di Daniela Caruso 25 luglio 2012 18:56

Windows Explorer è una delle applicazioni più utilizzate di Windows e al tempo stesso probabilmente anche lo strumento di produttività meno conosciuto. Si utilizza Windows Explorer ogni giorno per interagire con il computer, per accedere ai file e alle cartelle. Un’applicazione che si usa così tanto deve essere personalizzata alle vostre esigenze. In questo articolo viene illustrato come aggiungere colonne personalizzate alla visualizzazione di Windows Explorer dettagli. Inoltre, l’articolo viene illustrato come attivare l’ultima volta i dettagli di accesso Stamp, che è stato disattivato in Windows Vista e Windows 7 per risparmiare risorse di sistema.

Come per passare alla visualizzazione dettagli in Windows Explorer 7

Prima di mostrarvi come aggiungere colonne personalizzate per Windows Explorer, è necessario passare alla visualizzazione Dettagli, che vi permette di vedere queste colonne.

  • In ogni cartella, fare clic su Visualizza nella barra degli strumenti.
  • Selezionare Dettagli.

migliorare windows explorer

Come aggiungere colonne alla visualizzazione di Windows Explorer in Dettagli

In visualizzazione Dettagli vedrete diverse colonne, a seconda del tipo di cartella:

finestre di Explorer colonne

Come potete vedere, ci sono varie opzioni per le colonneÈ possibile personalizzare la visualizzazione Dettagli aggiungendo e rimuovendo colonne, cambiando la loro dimensione predefinita.

Aggiungi / Rimuovi colonne:

  • Nella barra degli strumenti fare clic su Visualizza;
  • Selezionare Scegliere dettagli dal menu.

finestre di Explorer colonne

  • Nella finestra di controllo della Scelta dettagli deselezionare i dettagli, a seconda di ciò che si vorrebbe vedere:

finestre di Explorer colonne

Modificare la colonna e la dimensione predefinita:

  • Nella Scelta dettagli finestra, il cambiamento Larghezza della colonna selezionata (in pixel) in basso a destra.

Spostare le colonne:

  • In Scelta dettagli, spostare i dettagli selezionati su e giù nell’ordine preferito, utilizzando i pulsanti Sposta su/Sposta giù in alto a destra;
  • In alternativa, si può andare direttamente alla cartella in questione e fare il drag & drop delle colonne.

Come aggiungere la colonna Last Access Time Stamp

Se il sistema non è a corto di risorse e, se si vuole mantenere una visione d’insieme quando i file sono stati modificati, si dovrebbe riattivare questa colonna e aggiungerla ai Dettagli.

  • Aprire il menu Start e digitare cmd nel campo di ricerca.
  • Fare clic destro sulla Programmi risultato cmd.exe e selezionare Esegui come amministratore;
  • Quando viene chiesto se si desidera consentire al programma di apportare modifiche al vostro computer, selezionare .

windows explorer colonna della vista

  • Scrivete  fsutil behavior set disablelastaccess 0 nel prompt dei comandi e fare clic su Invio;
  • Se vi capitasse di voler invertire la tendenza, scrivete fsutil behavior set disablelastaccess 1;

windows explorer colonna della vista

  • Riavviare il computer affinché le modifiche abbiano effetto.

Nella Scelta Dettagli, questa opzione è indicata come Data di accesso.

windows explorer colonna della vista

Si vedranno anche in proprietà del file.

migliorare windows explorer

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti