Come identificare la scheda madre

Grazie al software CPU-Z è possibile identificare la scheda madre. Scopriamo subito come utilizzarlo.

di Martina 21 maggio 2014 11:48
Come identificare la scheda madre

Ottenere informazioni specifiche riguardo uno o più componenti del proprio computer può essere molto utile in numerose circostanze. A tal proposito, identificare la scheda madre in uso sul PC è sicuramente una tra le informazioni più ricercate.

Tuttavia a meno che al momento dell’acquisto del computer non siano state appuntate sullo stesso PC o su un post-it le informazioni ad esso relative identificare la scheda madre in un secondo momento può non essere così semplice. Utilizzando però un apposito software è possibile far fronte alla cosa e dunque identificare la scheda madre in men che non si dica.

Grazie a CPU-Z, un programma gratuito e specifico per sistemi operativi Windows, è infatti possibile avere informazioni molto dettagliate su tutti i componenti hardware del PC, scheda madre compresa.

Per utilizzare CPU-Z e dunque per identificare la scheda madre tutto quel che bisogna fare altro non è che cliccare qui per collegarsi al sito web del software, avviarne il download e effettuarne l’installazione sul computer (per evitare l’installazione di toolbar aggiuntive per il browser è consigliabile togliere il segno di spunta dalla voce relativa alla Ask Toolbar che viene visualizzata durante la fase di installazione).

Fatto tutto ciò sarò necessario avviare CPU-Z mediante la sua icona presente sul desktop e cliccare sul pulsante Si per autorizzare l’esecuzione del programma su Windows. A questo punto si aprirà una finestra dalla quale previo click sulla scheda Mainboard sarà possibile identificare la scheda madre. Nella scheda Mainboard è infatti possibile visualizzare il modello della scheda madre che è stata montata sul PC, il nome del produttore e numerose altre importanti informazioni.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti