Come gestire la Postepay da device iOS e Android

Poste Italiane ha lanciato la sua app ufficiale per gestire la carta Postepay da iPhone, iPod Touch, iPad e device Android. Scopriamo come utilizzarla!

di Martina 18 Giugno 2012 13:39

D’ora in avanti e, per essere più precisi, da qualche ora a questa parte, tenere sotto controllo la propria carta ricaricabile Postepay sarà decisamente ben più semplice nel caso in cui si disponga di un device iOS o, ancora, di uno equipaggiato del sistema operativo mobile Android poiché, appunto, Poste Italiane ha ufficiale reso disponibile un’apposita app.

Si tratta dell’app di Postepay per iOS e per Android che, una volta scaricata sul proprio device, consentirà di verificare il saldo e l’elenco dei movimenti effettuati, di eseguire ricariche direttamente dalla propria carta PostePay o di altre persone con addebito su Conto BancoPosta e Postepay, di ricaricare un cellulare e, ancora, di attivare una carta virtuale, l’e-Postepay, in maniera praticamente immediata.

Grazie alla nuova app di Postepay sarà inoltre possibile gestire più carte Postepay simultaneamente e, eventualmente, contrassegnarle con un nome a propria scelta in modo tale da poterle riconoscere più rapidamente quando sarà necessario effettuare un pagamento.

L’utilizzo dell’app si rivela particolarmente utile anche in tutti quei casi in cui si ha la necessità di sapere dove sono ubicati gli uffici postali di Poste Italiane e gli sportelli ATM più vicini alla locazione geografica del momento.

Al fine di renderne semplice ed immediato il suo utilizzo l’app risulta inoltre equipaggiata di un’apposita ed utile miniguida grazie alla quale poter scoprire tutte le funzionalità dell’applicazione.

Ma che cosa occorre per potersi servire dell’app di PostePay? Innanzitutto sarà necessario disporre di un iPhone, un iPod Touch, un iPad o di uno smartphone o di un tablet dotato di sistema operativo mobile Android e costituirà poi condizione necessaria ed indispensabile essere registrati sul sito web di poste.it.

L’app, inoltre, sia nel caso in cui venga impiegato un device iOS sia nel caso ci si serva invece di un dispositivo Android, può essere scaricata ed utilizzata in maniera completamente gratuita.

Commenti