Come evitare di digitare i codici captcha

La digitazione dei captcha rallenta il lavoro se poi si devono digitare quando si è lontani dal pc il lavoro si interrompe. Vediamo come aggirare l’ostacolo.

di Ilaria Fedele 9 gennaio 2013 15:09

Molto spesso la digitazione dei codici captcha non è agevole perché non sempre si riescono a distinguere bene come quali lettere vanno scritte e rallentano il lavoro che si sta facendo. Inoltre se ci si trova lontani dal pc e viene inviata la richiesta di inserire un tale codice ecco che il lavoro si interrompe.

I codici captcha comunque hanno un fine molto importante in quanto tengono sotto controllo le azioni dell’internauta e cercano di impedire azioni scorrette e inadatte specialmente se si utilizzano siti hosting online gratuiti per il download di files.

L’inserimento di codici captcha viene richiesto da siti tipo Filesonic, Jdownloader e Fileserve e ha lo scopo di monitorare l’attività dell’utente, ma se la digitazione viene richiesta mentre siamo lontani dallo strumento e magari il pc sta continuando a fare un download, ecco che si bloccherà tutta l’operazione.

Esiste un comodo programma per aggirare il problema, si tratta di Captcha.trader. Esso legge e riconosce il codice captcha richiesto e lo inserisce al posto dell’utente quando egli è assente facendo continuare il download.
Per ottenere questa funzionalità è sufficiente entrare nel sito e registrarsi. Per farlo verranno richieste poche informazioni, dopo di che arriverà un messaggio mail di conferma nel cui interno è presente un link da cliccare per confermare la registrazione e rendere attivo l’account.

Bisogna ora effettuare il login e poi entrare nella sezione “download”. Qui si trova il plug-in necessario per far interagire Captcha.trader con la maggior parte dei siti di file hosting. Il plug-in che va scaricato deve essere corrispondente al client che utilizzate. Il file va scompattatelo in quanto è in formato zip. Esso contiene una cartella, la “captchatrader”. Ora si deve andare nel pannello start da qui in “risorse del computer”. Va selezionato il disco fisso in cui vengono salvati i programmi e nella cartella “programmi” va selezionato il software che volete far interagire con Captchatrader.

Se ad esempio utilizzate Jdownloader il percorso da cercare sarà: jDownloader.app/Contents/Resources/Java/jd/captcha/method. Qui va copiata la cartella estratta dal file zip, poi si deve entrare in tale cartella per aprire il file captchatrader.properties.

Inserite il nome utente e la password che avete usate in fase di registrazione ed entrate in “applicazioni” e nella cartella “utility” digitate cd/Applications/jDownloader.app/Contents/Resources/Java/jd/captcha/methods/captchatrade e premete invio, digitate poi e ripremete invio.
Fatto ciò digitate exit e ripremete invio per la terza volta.
Da questo momento non dovrete più immettere manualmente i captcha.

16 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti