Come configurare la funzione Remote Desktop con Windows 8

La funzione permette di comandare un PC a distanza tramite Internet o rete locale, usando il mouse e la tastiera del proprio computer.

di Ilaria Fedele 17 gennaio 2013 17:42

La funzione di Windows Desktop remoto permette di comandare un PC a distanza tramite Internet o una rete locale con il proprio mouse o tastiera del computer che stiamo usando. Vediamo come configurare questa funzione e come abilitare Desktop remoto sul computer da comandare a distanza.

  1. Andare nelle Risorse del Computer sul PC al quale volete accedere in remoto.
  2. Cliccare il tasto destro e andare nelle Proprietà.
  3. Cliccare su Impostazioni di connessione remota..
  4. Si aprirà una schermata e entrare nella scheda Connessione remota, quindi scegliere Consenti connessioni remote al computer.
  5. Terminate l’operazione cliccando su Ok.

Ora invece seguite questi altri passaggi sul PC dal quale volete accedere:

  1. Effettuate una Ricerca dalla barra Charm (tenete il puntatore in alto/basso a destra per visualizzarla) tra le App.
  2. Uscirà una schermata che chiederà il nome del computer a cui ci si vuole connettere.
  3. Inserite l’indirizzo IP del PC al quale si vuole accedere e le eventuali credenziali.

Eseguita quest’ultima operazione, vi apparirà lo schermo del PC remoto.

Remote Desktop è gratuita e multilingue, disponibile anche in lingua italiana.
Remote Desktop per Windows 8 è simile a quella per precedenti SO di Microsoft. Grazie a ciò sarà possibile creare più connessioni remote simultanee anche su un tablet dove potremo interagire utilizzando la tastiera touch, lo zoom e la rotazione dello schermo.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti