Come calibrare il touch screen di Android

Calibrare il touch screen di Android può essere utile qualora lo schermo del proprio device non risponda più ai comandi. Scopriamo come fare.

di Martina 14 febbraio 2014 12:14

Se lo schermo del proprio smartphone o tablet Android sembra non rispondere più in maniera eccellente ai comandi, in particolare durante l’inserimento di un testo, molto probabilmente il problema potrebbe stare tutto nella non corretta calibrazione del display a livello software.

Prima di ricorrere a soluzioni estreme, come ad esempio portare il proprio device in assistenza, è il caso di provare calibrare il touch screen di Android in modo tale da poter verificare se le problematiche riscontrate possono essere risolte in maniera più semplice.

Calibrare il touch screen di Android è un’operazione facile e che può essere eseguita da tutti nel giro di pochi minuti.

Per calibrare il touch screen Android in caso di difficoltà nel digitare del testo sul tastierino virtuale del telefono è sufficiente eseguire una calibrazione della tastiera virtuale dello smrtphone o del tablet in uso.

Per effettuare la calibrazione del tastierino basta accedere alle impostazioni di Android, selezionare la voce Lingua e testo dal menu visualizzato, selezionare il nome della tastiera usata sul telefono, accedere al menu Impostazioni generali e selezionare la voce Calibrazione. Fatto ciò dovrà essere digitato un testo sulla tastiera Android e successivamente sarà necessario fare tap sulla voce Salva per la salvare le impostazioni di calibrazione.

A questo punto la situazione dovrebbe essere migliorata. In caso contrario è consigliabile eseguire nuovamente la calibrazione del touch screen di Android mettendo però lo schermo dello smartphone in orizzontale.

Da notare che l’opzione di calibrazione non è presente in tutte le tastiere di Android ragion per cui in alcuni casi potrebbe anche non essere disponibile.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti