Come archiviare la posta in Outlook

Per rendere più rapida l'apertura di Outlook è possibile sfruttare la funzione denominata archiviazione disponibile di default.

di Martina 2 Settembre 2014 9:30

Una considerevole quantità di email accumulate sul computer può rendere l’apertura dei client di posta elettronica molto lunga.

Per far fronte al verificarsi di una situazione di questo tipo su Outlook, il client di posta professionale integrato nel pacchetto Office di Microsoft, è presente una funzione denominata archiviazione che consente di spostare in automatico i messaggi più vecchi in una cartella separata rispetto al resto delle email andando dunque a snellire di parecchio il database del programma. Ma come si fa a sfruttare questa funzione e dunque ad archiviare la posta in Outlook? Scopriamolo immediatamente.

La prima cosa da fare per archiviare la posta in Outlook consiste nell’aprire il client di posta elettronica sul proprio computer, nel cliccare sul pulsante File e nel selezionare l’account di posta elettronica per il quale si desidera impostare l’archiviazione automatica dei messaggi agendo dal menu a tendina Informazioni account.

Fatto ciò sarà necessario cliccare sul pulsante Strumenti pulizia e selezionare la voce Archivio dal menu che compare. Nella finestra che si apre ci si dovrà poi assicurare che ci sia la spunta accanto alla voce Archivia la cartella e tutte le sottocartelle, si dovrà selezionare dal menu a tendina Archivia elementi antecedenti la data dalla quale iniziare ad archiviare i messaggi e si dovrà fare click sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

Eventualmente è anche possibile archiviare la posta in Outlook con impostazioni diverse in base alle cartelle di appartenenza dei messaggi.

Per fare ciò è necessario aprire la scheda Home di Outlook, selezionare con il pulsante destro del mouse la cartella nella quale si desidera archiviare i messaggi dalla barra laterale di sinistra e selezionare la voce Proprietà dal menu che compare. Nella finestra che si apre si dovrà selezionare la scheda Archiviazione automatica e scegliere le impostazioni preferite.

Commenti