Apple ha rilasciato iOS 12.1 per il problema di ricarica dell’iPhone XS

L'iPhone XS e l'iPhone XS Max si possono aggiornare ad iOS 12.1 per risolvere i problemi di ricarica.

di Maria Di Bianco 10 ottobre 2018 11:39

Nonostante ci siano state delle polemiche per i prezzi piuttosto elevati dei nuovi iPhone XS ed iPhone XS Max, molti sostenitori della Apple non l’hanno abbandonata, puntando quindi su questi device piuttosto costosi e che hanno mostrato già qualche problemino software legato principalmente al campo di ricarica.

Ecco che quindi Apple è stata praticamente costretta a rilasciare immediatamente una nuova versione dell’attuale sistema operativo, ossia iOS 12.1, in grado in questo modo di poter risolvere tutte le problematiche emerse sui nuovi dispositivi. Più nel dettaglio erano diventate piuttosto insistenti le voci che riguardavano l’impossibilità di ricaricare gli iPhone XS ed iPhone XS Max se collegati al caricatore con schermo bloccato. La stessa Apple ha voluto indagare in prima persona evidenziando effettivamente tale difetto e per questo ha pensato di risolverlo immediatamente con il rilascio del nuovo aggiornamento ad iOS 12.1.

Grazie a quest’update si avrà modo di poter risolvere anche qualche altro problemino emerso sempre in queste prime settimane di vita dell’iPhone XS ed iPhone XS Max e riguarda nel dettaglio la difficoltà a collegarsi ad alcune reti WiFi o a dispositivi Bluetooth. E’ opportuno quindi scaricare quest’aggiornamento ad iOS 12.1 per eliminare tutte le problematiche emerse fino ad ora sui nuovi iPhone e per farlo basta recarsi nelle Impostazioni, cliccare su Generali ed infine andare su Aggiornamento Software.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti