Line, ecco il degno erede di WhatsApp

Line, un App che prederà facilmente il posto di WhatsApp grazie anche all'interfaccia per PC.

di Daniele Perotti 7 Febbraio 2013 17:45

Non è certo una novità che presto WhatsApp diventerà a pagamento per tutti i possessori di uno smartphone e tablet non dotati del sistema operativo di Apple. Ma come si sa, il mondo della tecnologia non è mai stantio e in questi giorni sono sorte decine e decine di soluzioni alternative da adottare in sostituzione proprio di WhatsApp. Oggi vi presentiamo Line, si tratta di un App nata in oriente ed in particolare in Giappone con lo scopo di far colloquiare tutti i possessori di smartphone iOS e Android, in poche parole, proprio come WhatsApp, è un modo per poter comunicare gratuitamente tra dispositivi caratterizzati da un diverso sistema operativo.

Ciò che tuttavia caratterizza Line rispetto a WhatsApp è che la sua evoluzione è avvenuta principalmente in oriente, vi basti pensare che in poco meno di un anno ha conquistato la bellezza di oltre 100 milioni di utenti e la sua crescita continua inesorabile senza sosta, registrando giorno dopo giorno nuovi record.
Line secondo molti è l’alternativa ideale a WhatsApp, c’è anche chi crede, dopo averlo provato, che sia migliore e che consenta di avere un contatto più diretto con i propri amici.

Proprio come WhatsApp, inoltre, è possibile creare una conversazione con più utenti semplicemente premendo invitando chi si vuole alla conversazione.

Line, tra le sue principali caratteristiche può vantare:

  • chiamate vocali gratuite
  • invio di messaggi a tutti i contatti gratuitamente
  • invio di divertenti sticker agli amici
  • grafica accattivante, chiara e semplice
  • utilizzabile su qualsiasi PC, Windows, Mac e Windows 8 in modalità Metro.

Proprio quest’ultima funzione risulta particolarmente comoda, è infatti possibile chattare e chiamare i propri amici sia dal proprio smartphone che dal proprio computer, il tutto nella massima comodità, inoltre se fino a qualche tempo fa la versione per PC risultava instabile e poco sicura con gli ultimi aggiornamenti la sicurezza del sistema di messaggistica è stata migliorata.

Commenti