Xiaomi Mi 11 Pro, indizi su una ricarica wireless super veloce

Lo Xiaomi Mi 11 Pro potrebbe arrivare sul mercato con il sistema di ricarica wireless più veloce in assoluto.

di Maria Barison 14 Gennaio 2021 12:25

Negli ultimissimi giorni del 2020, Xiaomi ha presentato il nuovo Xiaomi Mi 11, primo smartphone sul mercato a poter vantare la presenza del nuovissimo processore Snapdragon 888, ma mancano ancora all’appello la versione Lite e quella Pro.

Probabilmente manca davvero poco al lancio sul mercato dell’attesissimo Xiaomi Mi 11 Pro, anche perché stanno giungendo notizie piuttosto interessanti sulle specifiche tecniche che lo animeranno. Dalle recentissime indiscrezioni, giunte poche ore fa, questo Xiaomi Mi 11 Pro potrebbe essere considerato lo smartphone dotato della ricarica wireless più veloce in circolazione. Si parla infatti di una tecnologia di ricarica wireless capace di supportare una velocità fino a 80W.

Lo Xiaomi Mi 11 Pro sarà dotato della ricarica wireless più veloce?

L’azienda cinese ha già sviluppato questo tipo di tecnologia, ma a quanto pare necessita di una verifica da parte delle autorità che regolano il mercato per essere inclusa all’interno di uno smartphone relegato al commercio mondiale. Una volta che sarà dato il via libera, Xiaomi potrà tranquillamente pensare di implementare tale tecnologia sullo Xiaomi Mi 11 Pro, conferendogli il titolo di smartphone con sistema di ricarica wireless più veloce in assoluto.

Dal punto di vista prettamente pratico, grazie a questa novità tecnologica, una batteria da 4000 mAh verrebbe ricaricata nel giro di appena 20 minuti. Per molti potrebbe essere una vera manna dal cielo, visto come spesso non dispone di molto tempo per ricaricare la batteria del proprio smartphone. Vedremo a questo punto se effettivamente lo Xiaomi Mi 11 Pro arriverà con questa caratteristica unica e senza precedenti, ma circola grande ottimismo a riguardo.

Le presunte specifiche tecniche dello Xiaomi Mi 11 Pro

Per quel che riguarda le indiscrezioni sulle specifiche tecniche che apparterranno a questo incredibile top di gamma targato Xiaomi, si parla di un display OLED da 6,81 pollici con risoluzione QHD+, refresh rate a 120 Hz e touch sampling rate a 480 Hz, un processore Qualcomm Snapdragon 888, il supporto alla connettività 5G ed una super fotocamera, posizionata in un imponente modulo rettangolare (con una lente periscopica con zoom ottico 10x e zoom ibrido 120x).

Per scoprire tutte le altre novità appartenenti a questa variante Pro dello Xiaomi Mi 11 bisognerà attendere ancora un po’. Alcuni pensano che il lancio internazionale dello Xiaomi Mi 11, atteso ormai tra pochissimi giorni, possa essere anche l’occasione giusta proprio per presentare la variante Pro. D’altronde si era parlato di gennaio come mese in cui sarebbe arrivato lo Xiaomi Mi 11 Pro sul mercato, seppur con molta probabilità lo vedremo prima in Cina. Potrebbe volerci invece qualche settimana in più per lo Xiaomi Mi 11 Lite.

Commenti