Xiaomi, in arrivo due nuovi smartphone pieghevoli

Xiaomi sembra pronta a mostrare due nuovi smartphone pieghevoli.

di Maria Barison 10 Maggio 2021 10:53

Xiaomi è riuscita, negli ultimi anni, ad imporsi prepotentemente nel settore smartphone ed a quanto pare non ha intenzione di smettere di stupire con tantissime novità.

Gli ultimi rumors provenienti dall’ambiente Xiaomi e svelati dal leaker Digital Chat Station, evidenziano l’arrivo di ben due smartphone pieghevoli già entro questo 2021. L’azienda cinese ha deciso anch’essa di tuffarsi nel mondo dei device pieghevoli e dopo l’annuncio e l’uscita sul mercato dello Xiaomi Mi MIX Fold, primo smartphone pieghevole targato Xiaomi, ecco che ne sono in arrivo ben due.

Le prime indiscrezioni suoi nuovi smartphone pieghevoli targati Xiaomi

Sono emersi infatti nelle ultime ore due nuovi nomi in codice che rappresenterebbero proprio questi device pieghevoli e parliamo rispettivamente di K8 e J18s, con quest’ultimo che dovrebbe rappresentare la vera novità tecnologica per Xiaomi. Lo smartphone pieghevole con il nome in codice J18s infatti si ritroverebbe con una nuovissima fotocamera anteriore integrata sotto al display ed una tripla fotocamera posteriore.

Xiaomi sta lavorando molto alle novità in campo smartphone, cerca di mantenersi quanto più possibile ai passi con i tempi, proponendo qualcosa di diverso che ancora non sia presente attualmente sul mercato. E’ stato più volte detto, anche da diversi esperti del settore, come il futuro degli smartphone sia il mondo del pieghevole, non ci sarà infatti quasi più spazio nei prossimi anni per questi device a cui siamo abituati attualmente ad assistere sul mercato. Il futuro è pieghevole e visto come anche Apple stia pensando di poter proporre a breve un device di questo tipo, ciò lascia ben intendere come la strada giusta da seguire sia proprio questa.

La crescita esponenziale di Xiaomi

Xiaomi ha seguito a ruota Samsung, ci ha provato anche Huawei, ma lì la situazione è peggiorata con la questione ban negli USA che ha non poco penalizzato l’azienda connazionale. Non è un caso che in quest’ultimo anno sia stata proprio Xiaomi ad essere tra le prime aziende cinesi che sono riuscite maggiormente ad imporsi sul mercato smartphone mondiale. Una crescita esponenziale che potrebbe continuare anche con i nuovi smartphone pieghevoli previsti per questo anno.

La comparsa dei nomi in codice e soprattutto di alcune delle caratteristiche che li animeranno, lasciano pensare ad un loro arrivo imminente sul mercato. A quanto pare, la tripla fotocamera posteriore che sarà presente sullo smartphone pieghevole con nome in codice J18s dovrebbe essere costituita da un sensore principale da 108 megapixel, una liquid lens con zoom ottico 3x e un sensore grandangolare. Non è possibile al momento conoscere nomi ed avere certezze a riguardo, si attende un indizio in più da parte di Xiaomi.

Commenti