Windows 8 punta tutto, o quasi, sull’accelerazione grafica

Grazie alle DirectX 11.1 Windows 8 sarà velocissimo e potrà contare su prestazioni grafiche di alto livello.

di Martina 25 luglio 2012 10:41
Windows 8 tablet

Windows 8, il nuovissimo OS Microsoft in procinto di fare la sua comparsa sul mercato, a differenza di tutti gli altri sistemi operativi della redmondiana commercializzati sino a questo momento, sarà velocissimo e potrà contare su prestazioni grafiche di alto livello.

Grazie alle DirectX 11.1, infatti, non soltanto i giochi in 3D ma anche ogni elemento grafico delle applicazioni Metro verrà accelerato dalla GPU per cui la potenza delle moderne schede video verrà sfruttata per il rendering del testo, delle forme e delle immaini tridimensionali riducendo al minimo il consumo di energia ma garantendo, al contempo, prestazioni di altissimo livello, un compromesso questo che risulta di particolare rilevanza tenendo conto del fatto che Windows 8 è si un OS per computer desktop e per laptop ma sopratutto lo è per i tablet.

Per lo sviluppo delle nuove funzionalità grafiche Microsoft, così come reso noto, ha focalizzato la sua attenzione su quattro aspetti principali tra cui figurano, così come già accennato, l’accelerazione grafica di tutte le app Metro ed il supporto per un ampio numero di schede video.

Tutti i progressi che sono stati compiuti durante la fase di progettazione sono stati valutati mediante benchmark grazie ai quali è stato possibile misurare i frame al secondo, il consumo di RAM e l’utilizzo della CPU.

La conclusione è stata quindi quella che Microsoft è riuscita a conseguire davvero un ottimo risultato per quanto concerne la cosiddetta grafica mainstream.

Windows 8, infatti, è risultato molto più veloce di Windows 7 nel rendering dei caratteri ottenendo un’elevata qualità tipografica.

Anche il rendering delle immagini JPEG, GIF e PNG è stato parecchio ottimizzato ed accelerato: Windows 8, infatti, impiega circa il 40% di tempo in meno rispetto a Windows 7 nella visualizzazione di una sessantina di immagini.

Le DirectX 11.1 hanno inoltre permesso di migliorare le prestazioni durante la visualizzazione di una pagina web con Internet Explorer 10: quando sono presenti contenuti differenti come, ad esempio, testo e video il browser effettua solo il rendering del video e del testo che deve essere visualizzato scorrendo la pagina

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti