WiFi 802.11ac, presto anche su smartphone

Se credevate che gli smartphone e i tablet dotati di WiFi N erano veloci, tra qualche mese arriveranno i dispositivi dotati di WiFi 802.11ac.

di Daniele Perotti 26 luglio 2012 18:36
chip BCM4335

Dopo i router di nuova generazione dotati dello standard WiFi 802.11ac, presto anche smartphone e tablet del futuro saranno dotati del modulo che gli permetterà, tramite i nuovi chip Broadcom di potersi connettere alla velocità massima teorica di 1 gigabit.
Come potete facilmente immaginare, rispetto agli attuali chip in circolazione i Broadcom BCM 4335 consento di poter ottenere prestazioni a dir poco fuori la media, ma le buone notizie non si limitano solamente al WiFi, infatti il chip BCM 4335 al suo interno integra anche il modulo Bluetooth 4.0 e Radio FM, siamo davanti ad un chip che contiene al suo interno ogni tipo di connessione. Nel caso specifico del WiFi, il Broadcom BCM 4335 è stato certificato come 5G WiFi System.

Il nuovo standard di connessione di supportato dai chip Broadcom consente, oltre ad una connessione più veloce rispetto allo standard n, anche una maggiore copertura del segnale così da consentire anche lo streaming di video in formato HD di video. Secondo quanto dichiarato da Broadcom il livello di efficienza energetica, grazie all’utilizzo dei nuovi chip, sarà migliorato di ben 6 volte rispetto al precedente standard 802.11n.

Per PC e access point, la tecnologia 5G WiFi, non è certo una novità, venne presentata lo scorso Gennaio e i primi router e portatili hanno visto le luci degli store nel secondo trimestre 2012 ma per smartphone e tablet bisognerà attendere ancora un pò, si stima infatti che i primi produttori ad adottare i chip Broadcom BCM 4335 lanceranno i dispositivi sul mercato non prima dell’inizio del 2013. Le stime di ABI Research parlano tuttavia del 2016 come anno per il boom degli smartphone e tablet dotati di WiFi 802.11ac con una diffusione di oltre 1,5 miliardi di dispositivi.

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate, sembra che Broadcom abbia iniziato a distribuire i primi campioni ai vari produttori di dispositivi mobile e secondo i più ottimisti vedremo i primi esemplari di smartphone dotati di WiFi 802.11ac al CES di Los Angeles che si terrà nel mese di Gennaio.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti