WhatsApp, in arrivo la possibilità di utilizzare lo stesso account su quattro device

di Maria Barison 12 Giugno 2020 11:29

WhatsApp è l’app di messaggistica più utilizzata al mondo e come tale necessita di migliorarsi giorno dopo giorno, ecco a tal proposito una novità interessante che permetterà di utilizzare lo stesso account su quattro dispositivi nello stesso momento.

Fino ad ora siamo stati abituati a dover necessariamente utilizzare WhatsApp sul nostro smartphone o al pc con WhatsApp Web, ma in quest’ultimo caso deve essere sempre attiva la connettività sul primo dispositivo. Per chi lavora al pc WhatsApp Web può essere comodo perché permette di evitare di avere sempre tra le mani lo smartphone per dover rispondere ai vari messaggi, ma non parliamo comunque di una funzione autonoma.

Ecco cosa accadrà con il nuovo aggiornamento di WhatsApp

Con invece il nuovo aggiornamento, che stanno studiando da tempo i vari sviluppatori dell’app, le cose potranno cambiare notevolmente e lo stesso account WhatsApp potrà essere utilizzato su quattro device contemporaneamente. E’ un po’ come accade per le varie applicazioni in streaming, come Prime Video, Netflix e così via, finalmente non si avranno più tanti vincoli per WhatsApp.

A scoprire questa novità in arrivo sono stati i colleghi di WaBetaInfo che l’hanno immediatamente comunicata tramite il loro profilo Twitter. Si tratta di una funzione che richiede tempo per lo sviluppo e per i vari test, con i tecnici che hanno dato vita ai diversi test interni. Per il momento questa funzione è stata rilasciata nella versione alpha di WhatsApp, bisogna quindi attendere ancora la fase successiva che riguarda il rilascio nella beta dell’app, per poi infine essere disponibile a tutti gli utenti per il download.

Come cambierà WhatsApp?

Un procedimento lungo che però porterà finalmente ad una svolta per l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo, con il suo utilizzo su quattro dispositivi differenti. La vera svolta risiederà nel fatto che WhatsApp sarà finalmente indipendente dal numero SIM, a cui invece attualmente è legata per poter funzionare. Questo cambiamento permetterà di utilizzare lo stesso account WhatsApp su quattro device nel medesimo istante.

Chiaramente i tecnici stanno lavorando anche per rendere tale processo molto più sicuro e per questo ci sarà il Protect Backup, in questo modo il backup di WhatsApp sarà protetto con una password e con la crittografia end-to-end, affinché nessuno potrà rubarvi il profilo. Per assistere però a quest’interessante svolta bisognerà attendere ancora qualche mese, probabilmente sarà disponibile a partire dai primi mesi del 2021.

Tags: whatsapp
Commenti