WhatsApp, conferme sulla novità dell’autodistruzione dei messaggi

WhatsApp presenta un'ulteriore novità in arrivo per i messaggi effimeri.

di Maria Barison 26 Aprile 2021 12:57

WhatsApp è in continua evoluzione, un’app che negli ultimi mesi ha dovuto fare i conti con qualche problematica in più relativa alla nuova normativa sulla privacy, ma resta senza dubbio una delle applicazioni di messaggistica più diffuse ed utilizzate al mondo.

Proprio per questo c’è necessità di apportare costantemente aggiornamenti soprattutto per migliorare l’esperienza utente ed a tal proposito giungono nuove conferme sull’autodistruzione dei messaggi inviati dopo appena 24 ore.

Cosa sono i messaggi effimeri?

Come sappiamo, da un bel po’ di tempo, WhatsApp permette di eliminare i cosiddetti messaggi effimeri, quelli che non hanno alcun tipo di significato ed importanza. Sono messaggi, sia inviati che ricevuti, che si possono cancellare automaticamente entro sette giorni. Una funzionalità che però sarà ben presto aggiornata visto come stia emergendo la possibilità di eliminare tali messaggi in automatico dopo appena 24 ore.

Voci di questa novità erano state diffuse già durante il mese di marzo, seppur non c’era stata chiarezza a riguardo, in molti insomma pensavano che questa novità andasse poi ad eliminare quella precedente. Grazie invece ai colleghi sempre aggiornati di WABetaInfo è emerso come gli utenti potranno tranquillamente decidere in piena autonomia quando l’asciare all’applicazione il compito di eliminare automaticamente i messaggi.

Questi messaggi effimeri infatti potranno essere autodistrutti o dopo 24 ore o dopo sette giorni oppure evitare di applicare tale funzionalità. C’è quindi un nuovo lasso temporale per questi messaggi che si autodistruggono su WhatsApp e sta chiaramente all’utente scegliere quello che più possa interessargli.

Quando sarà introdotta questa novità su WhatsApp?

Una novità che potrebbe far comodo a chi attua periodicamente questa funzione dei messaggi effimeri, liberando in questo modo la memoria all’interno del proprio smartphone. Per ora non c’è una data precisa per il rilascio di questa novità, si sta ancora parlando di test effettuati in forma beta, ma arriverà sicuramente su iOS, Android ed anche per il formato Web o Desktop.

Per attivarla o meno, basterà recarsi direttamente nelle Impostazioni di WhatsApp, alla sezione Messaggi Effimeri. Per alcuni potrebbe essere non poco utile la possibilità di attivare la funzione di messaggi che si autodistruggono in automatico nel giro di 24 ore, per altri può essere invece una funzionalità non così interessante, ma proprio per questo si può attivarla o meno in maniera del tutto libera. WhatsApp ha perso un bel numero di utenti in questi ultimi mesi ed ora ha necessità di introdurre qualche novità un po’ più interessante che non dovrà limitarsi a questi messaggi effimeri, attendiamo nuovi update con funzionalità realmente utili.

Tags: whatsapp
Commenti