WhatsApp, arriva una novità che potrà interessare a molti utenti

WhatsApp ha introdotto una novità interessante che riguarda i messaggi effimeri.

di Maria Barison 7 Dicembre 2021 11:00

WhatsApp è un’app in costante evoluzione, sempre alla ricerca di miglioramenti che possano garantire agli utenti un’esperienza unica. A tal proposito, nelle ultime ore, è stata annunciata un’ulteriore novità direttamente da Mark Zuckerberg, che ormai gestisce da qualche anno anche quest’app di messaggistica.

Proprio sul suo social network, Zuckerberg ha pubblicato uno screenshot di una chat privata insieme alla moglie Priscilla Chan, in cui evidenzia l’ultima interessante novità per WhatsApp.

In cosa consiste l’ultima novità di WhatsApp?

Si tratta di una novità che riguarda più nel dettaglio il campo dei messaggi effimeri, quei classici messaggi che spariscono in automatico dopo un periodo di tempo impostato dallo stesso utente. Questa funzione è attiva da novembre dello scorso anno, con questi messaggi su WhatsApp che praticamente di autodistruggono dopo un periodo di tempo ed è stata una novità introdotta per migliorare proprio la privacy di ognuno di noi.

Se infatti un messaggio sparisce da una chat, è improbabile che poi in futuro possa essere riutilizzato dal destinatario per utilizzarlo contro di noi. Stessa cosa riguarda anche le foto ed i video che vengono mandati su WhatsApp, questo potere autodistruttivo una volta inviati è stato introdotto ad agosto 2021, si è cercato insomma di rendere più globale i messaggi effimeri. Fin qui si tratta di situazioni che già conosciamo, ma con l’ultima chat pubblicata da Zuckerberg su Facebook, si introduce una novità ancora più interessante che riguarda ovviamente questi messaggi effimeri. D’ora in poi sarà possibile rendere effimeri tutti i messaggi che si inviano su WhatsApp, ciò permetterà di non avere più traccia di ciò che si scrive e si invia, mantenendo la propria privacy super sicura.

Come si rendono tutti i messaggi effimeri su WhatsApp?

Fino a ieri era necessario impostare questa modalità di conversazione per ogni singola chat, o per ogni singolo messaggio se volevamo utilizzare la funzione “visualizza una volta“. Cosa accade invece ora con questa novità di WhatsApp? D’ora in poi sarà possibile aprire l’app di WhatsApp e impostare i messaggi effimeri di default andando su Account > Privacy > Timer predefinito messaggi. Non tutti però hanno ancora disponibile questa opzione nell’app di WhatsApp. Si tratta di una fase di rilascio globale e potrebbe passare ancora qualche ora, o qualche giorno, prima di riceverla.

Non è però l’unica novità prevista con il prossimo aggiornamento di WhatsApp. Infatti mentre prima era possibile impostare solo un timer da 7 giorni, ora le scelte possibili per la scadenza dei messaggi effimeri sono tre. Ossia 24 ore, 7 giorni o 90 giorni. C’è comunque la possibilità di effettuare uno screenshot e rendere questi messaggi effimeri inutili.

Tags: whatsapp
Commenti