TCL Plex, primo smartphone dell’azienda cinese arrivato in Italia

di Roberto S. 25 Novembre 2019 11:31

L’azienda cinese TCL Corporation ha realizzato il primo smartphone diretto al mercato internazionale e si tratta del TCL Plex disponibile anche in Italia.

Si tratta del primo device di fascia media dell’azienda cinese ed è stato realizzato per soddisfare principalmente l’esigenze degli utenti che optano per uno smartphone con qualità fotografiche superiori. Pur essendo infatti un medio gamma, questo TCL Plex è stato ideato proprio per colpire maggiormente gli utenti che amano scattare foto di qualità con il proprio smartphone. Difficilmente quest’azienda riuscirà ad imporsi in campo internazionale, ma già aver fatto questo primo passo di apertura verso il nostro Paese, potrebbe chissà regalare qualche sorpresa inaspettata.

TCL Plex, lo smartphone dedicato agli amanti della fotografia

Cerchiamo quindi di capire bene cosa questo TCL Plex è in grado di regalare all’utente dal punto di vista fotografico. Innanzitutto la fotocamera è stata pensata principalmente per poter garantire scatti di qualità in condizioni di scarsa illuminazione e ciò è possibile grazie anche alla tecnologia TCL NXTVISION. Di cosa si tratta più nel dettaglio? Permette di ottimizzare le immagini in tempo reale garantendo in questo modo ai colori di aprirsi e rendendo gli scatti molto più nitidi, con contrasti belli forti. Anche i video sono girati in maniera molto intensa grazie alla tecnologia ‘6-axis color enhancement’, con immagini molto luminose. Esiste un motore dedicato prettamente al display, che permette di avere risultati cinematografici. Insomma chi vuole realizzare foto di qualità, può senza dubbio provare questa particolare tecnologia presente sul TCL Plex, smartphone al momento sconosciuto, ma pensato per gli amanti della fotografia.

Alcune specifiche tecniche di questo TCL Plex

Per quel che riguarda l’aspetto hardware ed altre specifiche tecniche di questo TCL Plex, si può notare un display da 6,53 pollici con risoluzione FullHD+ e la fotocamera anteriore è integrata ad esso. Il processore è uno Snapdragon 675 e la batteria è da 3820 mAh con il supporto alla ricarica Qualcomm Quick Charge 3.0. Sul retro troviamo una tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 48 megapixel e secondario con ottica grandangolare da 16 megapixel. Il sensore per le impronte digitali è posto sul retro della scocca e le colorazioni disponibili sono Obsidian Black ed Opal White al prezzo di 329 euro. Sta ora a voi decidere se vale la pena o meno puntare su tale dispositivo.

Tags: tcl plex
Commenti