Sony Xperia Ace, presentato ufficialmente un medio gamma resistente all’acqua

Il Sony Xperia Ace ha fatto capolino in Giappone, mostrando un design vecchio stile, ma sarà resistente all'acqua.

di Roberto S. 16 Maggio 2019 12:00

Sony ha presentato ufficialmente il Sony Xperia Ace, smartphone di fascia media che è caratterizzato da un design molto compatto, distogliendosi dagli ultimi device presenti in commercio. Si è cercato insomma di andare incontro agli utenti che prediligono misure più compatte per uno smartphone, avvalendosi ancora delle cornici e di un’estetica un po’ più retrò.

Questo Sony Xperia Ace infatti si ritrova con un display da 5 pollici con risoluzione FullHD+, ma il rapporto di forma risulta essere il vecchio 18:9. Non è da trascurare inoltre il comparto hardware, grazie alla presenza del processore Snapdragon 630 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile tramite microSD. Nonostante non siano presenti doppi sensori fotografici, le fotocamere sono piuttosto importanti grazie alla tecnologia Sony. Ritroviamo infatti su questo Sony Xperia Ace un sensore anteriore da 8 megapixel ed uno posteriore Exmor R da 12 Megapixel con apertura f/1.8 e pixel larghi 1,25 μm stabilizzato ibridamente con OIS + EIS.

Il lettore per le impronte digitali è invece posto sul tasto di accensione e la batteria è da 2700 mAh con ricarica rapida. Ciò che caratterizza questo Sony Xperia Ace è sicuramente la certificazione IP68 che lo rende resistente all’acqua ed alla polvere, una caratteristica non comune tra i medio gamma. Questo nuovo smartphone targato Sony sarà venduto in Cina dal primo giugno al prezzo di circa 395 euro, vedremo se arriverà anche in Italia.

Commenti