Smartphone con campo elettromagnetico elevato, Huawei e Xiaomi primi nel 2020

di pask 29 Gennaio 2020 11:55

Si è sempre parlato della pericolosità delle radiazioni emerse dagli smartphone, anche se è più corretto parlare di campo elettromagnetico che risulta essere a volte troppo elevato per la salute degli utenti.

A tal proposito sembra proprio che brand molto popolari ed in costante crescita anche in Italia, come Huawei e Xiaomi, si ritrovano ad essere più “radioattivi” rispetto ad altri. Come precisato anche dai colleghi di bufale.net, è importante spiegare come ci siano device con campo elettromagnetico maggiore rispetto ad altri, ma che comunque rientrano nei parametri fissati dall’Organizzazione della Salute Europea. Infatti gli smartphone non devono superare i 2.00 W/Kg ed in circolazione non esistono assolutamente dispositivi con un campo elettromagnetico di questo tipo, anche perché sarebbero a questo punto considerati illegali.

Ecco i 15 smartphone con campo elettromagnetico maggiore

In questo 2020 sono stati però segnalati i 15 smartphone che si ritrovano ad avere parametri più alti, seppur rientranti all’interno della cifra imposta dalla Commissione Europea. Vogliamo quindi evidenziare la classifica degli smartphone con campo elettromagnetico più elevato e si può subito notare come Huawei e Xiaomi siano spesso presenti, ma anche OnePlus non scherza, mentre Samsung è l’azienda che sembra avere più a cuore questo aspetto. Ecco la lista dei 15 smartphone più “radioattivi”:

Xiaomi Mi A1 con valore pari a 1,75 Watt per kg
OnePlus 5T con valore pari a 1,68 Watt per kg
Huawei Mate 9 con valore pari a 1,64 Watt per kg
Xiaomi Mi Max 3 con valore pari a 1,58 Watt per kg
OnePlus 6T con valore pari a 1,55 Watt per kg
HTC U12 Life con valore pari a 1,48 Watt per kg
Honor 8 con valore pari a 1,5 Watt per kg
Huawei P9 Plus con valore pari a 1,48 Watt per kg
Motorola Moto Z2 Play con valore pari a 1,455 Watt per kg
Xiaomi Mi Mix 3 con valore pari a 1,45 Watt per kg
Huawei GX8 con valore pari a 1,44 Watt per kg
Huawei P9 con valore pari a 1,43 Watt per kg
Huawei Nova Plus con valore pari a 1,41 Watt per kg
Google Pixel 3 XL con valore pari a 1,39 Watt per kg
OnePlus 5 con valore pari a 1,39 Watt per kg
Xiaomi Mi9 con valore pari a 1,389 Watt per kg
Apple iPhone 7 con valore pari a 1,38 Watt per kg
Huawei P9 Lite con valore pari a 1,38 Watt per kg
Xiaomi Mi 9T con valore pari a 1,34 Watt per kg.

Come si può notare solo qualche iPhone più obsoleto risulta avere un campo elettromagnetico più elevato, ma per il resto anche Apple tende a prestare molta attenzione a quest’aspetto importante per la salute dell’uomo.

Tags: huawei · xiaomi
Commenti