Smartphone 2019, in arrivo su quasi tutti il lettore d’impronte nel display

Tra gli smartphone 2019 in arrivo tra pochi mesi avrà la meglio il lettore d'impronte nel display.

di Maria Di Bianco 22 agosto 2018 9:04

Il 2019 sarà un anno importante per il mondo smartphone in quanto sarà caratterizzato da numerose novità tecnologiche che potranno migliorare di gran lunga l’esperienza utente. Dopo aver visto il boom del Notch in questo 2018, avviato con l’iPhone X, questa volta si punterà tutto sul lettore per le impronte digitali nel display.

E’ una tecnologia che sta molto a cuore a diverse aziende, questo perché permetterà di eliminare il tasto adibito a tale compito, solitamente posto nella scocca posteriore al di sotto della fotocamera. Con invece la nuova tecnologia gli smartphone del 2019 potranno contare su un lettore per le impronte digitali nel display, basterà quindi toccare con le proprie dita qualsiasi parte dello schermo e questo automaticamente si sbloccherà, velocizzando di gran lunga questa pratica. Il riconoscimento facciale sembra non abbia impressionato più di tanto gli utenti, anche perché cmq richiede qualche secondo in più per lo sblocco e spesso non è così fluido.

Diverse aziende di smartphone sono quindi già all’opera per poter realizzare device con questa particolare tecnologia e non è un caso che ci sia stata una richiesta enorme in Cina per questo tipo di sensore, con Huawei, Oppo e Xiaomi che a quanto pare avranno la precedenza su questa nuova tecnologia di riconoscimento delle impronte digitali attraverso il display. Già infatti nei primi mesi del 2019 sarà possibile assistere a nuovi smartphone con tale particolarità tecnologica. Non ci resta che attendere ancora un po’ per scoprire tutte le novità a riguardo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti