Simple Notepad, per prendere appunti su Android

Un'applicazione semplice e dall'interfaccia pulita che vi permetterà di appuntare note sul vostro dispositivo Android.

di Daniela Caruso 6 Novembre 2012 18:52

Simple Notepad è un’app per Android che vi permetterà di prendere appunti in maniera semplice ed elegante. Vediamo come funziona.

Un’app splendidamente semplice

Essa, in maniera semplice e veloce, vi permette di prender nota dei vostri pensieri e degli impegni quotidiani, mettendovi a disposizione un foglio sul quale annotare tutto quello che vi passa per la mente.

Aggiungere una nota

Fare clic sul pulsante Menu del telefono per visualizzare le opzioni di partenza. Per cominciare, si può iniziare con una nuova nota o di una checklist.

L’interfaccia è molto essenziale. Basta cliccare sull’opzione Menu e selezionare più per rivelare tutto ciò che si può fare con la nota.  Di particolare interesse sono le seguenti opzioni:

Set Promemoria: è possibile impostare dei promemoria a tempo, un richiamo personalizzato:

Allega immagine: è possibile allegare immagini alle note e liste di controllo direttamente dalla fotocamera o dalla Galleria:

Aggiungi al calendario: è possibile allegare una nota o una lista di controllo (ad esempio, un to-do) al calendario del telefono e anche sincronizzare con Google Calendar, se necessario. 

Imposta password: una password per accedere alle note e tenere al sicuro.

Linkare: in questo modo tutti i link, numeri di telefono, indirizzi e-mail nella nota saranno cliccabili, in modo da poter aprire gli URL direttamente nel browser o con qualsiasi altra applicazione di default:

Converti in elenco di controllo: esiste un’opzione per convertire una nota in una lista di controllo. 

Avviare una checklist

Questa è una checklist di esempio. Con la lista di controllo creata, è possibile trascinare e rilasciare gli elementi per modificarne l’ordine. E, naturalmente, spuntarli quando saranno completati. È possibile impostare più livelli di priorità con colori diversi.

È possibile spostare gli elementi in una lista di controllo da un elenco ad un altro con un tocco.

Organizzare tutte le note

Come si può vedere dalla schermata qui sopra, ho organizzato i miei “pensieri” in cartelle distinte. Note e liste di controllo possono essere facilmente spostate da una cartella all’altra. Una caratteristica interessante è che è possibile creare un collegamento a una cartella e automaticamente metterlo sullo schermo della Home con una icona personalizzata.

Note finali

Simple Notepad ha tre componenti aggiuntivi che devono essere installati separatamente. Questi consentono di caricare su DropBox, clip dal web e stampare attraverso il cloud. È possibile inserire una nota vocale con il gesto ‘V’ per attivare il riconoscimento vocale di Google.

Poi ci sono il gran numero di impostazioni che consentono di personalizzare l’applicazione. 

Commenti