Sei alternative a iGoogle

Una lista di siti che offrono gli stessi servizi di Google.

di Daniela Caruso 19 luglio 2012 20:03

Google prevede di staccare la spina a iGoogle a novembre del 2013 e a servizi come Google Video e Google MiniAnche se l’azienda non ha ancora annunciato una valida alternativa per coloro che ancora utilizzano il servizio, esistono servizi analoghi. 

Netvibes

Probabilmente la soluzione più completa per gli utenti iGoogle, Netvibes ha davvero un widget per tutto quello che si potrebbe desiderare. Leggere la posta elettronica, navigare tra le notizie, individuare un feed RSS, visualizzare le immagini, lanciar eun aggiornamento su Twitter e così via. Tutto questo è possibile con un account gratuito. Potete anche creare la vostra dashboard, senza dover rinunciare al vostro indirizzo email e iscrivervi. 

alternatives to igoogle

C’è un pulsante nella parte superiore dello schermo per commutare tra loro i widget, mentre i servizi possono essere divisi in più schede, al fine di mantenere un po’ d’ordine. Il servizio premium fornisce alcuni strumenti molto potenti per analizzare le tendenze e monitorare le attività online in tempo reale. 

uStart

uStart fornisce anche una pagina iniziale estremamente personalizzabile da cui iniziare ogni sessione di navigazione. I widget possono essere aggiunti, i feed possono essere monitorati e i temi.

iGoogle migliore alternativa

Proprio come Netvibes, non c’è bisogno di registrarsi per provarlo. È anche possibile separare i widget in più schede e fare uso del reader RSS incorporato.

Protopage

Un servizio simile a Netvibes e uStart, Protopage è un degno sostituto di iGoogle, anche se richiede un po’ più di lavoro rispetto agli altri due. Gran parte delle funzionalità delle pagine iniziali di cui sopra vi è in aggiunta alle opzioni di tematizzazione che consentono di specificare il proprio sfondo e colori.

iGoogle migliore alternativa

Protopage non ha un apposito lettore di RSS. Si può provarlo prima di registrarsi. Per impostazione predefinita il servizio offre una scheda Home piena di fonti di notizie, una scheda segnalibri e una scheda Note .

Spaaze

Spaaze è un po’ diverso dal resto dei servizi qui menzionati in quanto essa si presenta come una corkboard virtuale e non ha centinaia di widget da trascinare e rilasciare. La stessa corkboard consente di scorrere in qualsiasi direzione, e in qualsiasi momento, si può usufruire di una “mappa” che permette di passare velocemente a una sezione specifica.

iGoogle migliore alternativa

Molte funzionalità sono disponibili in forma di snippet con codice HTML che consentono di aggiungere cose come Google Gadget o widget di Twitter per la vostra corkboard in aggiunta ai segnalibri, alle etichette, alle note, a YouTube o Vimeo video

My Yahoo!

Yahoo! ha un proprio servizio stile iGoogle, intitolato My Yahoo!Esso consente la completa personalizzazione dei contenuti e dell’aspetto. Molto di ciò che offre iGoogle è disponibile anche qui, anche se con un tocco decisamente Yahoo!.

iGoogle alternative

Ci sono una selezione di widget, anche se la lista è un po’ scarna rispetto a Netvibes, uStart e Protopage. I temi in dotazione sono davvero molto simili a quelli di iGoogle, con ulteriori opzioni di layout e schede multiple per separare i contenuti. 

Symbaloo

Leggermente diverso, Symbaloo è più di una risorsa segnalibro. Vi è il supporto per feed RSS ed alcuni widget interattivi incorporati quali meteo, vari account di social media e la mail, per citarne solo alcuni, anche se è tutto contenuto all’interno della semplice interfaccia delle piastrelle:

alternative a iGoogle

Ciascuna serie di piastrelle è noto come un “webmix” e ciascuno è aggiunta a una galleria pubblica di webmix create da altri utenti. Si può facilmente e rapidamente aggiungere un elenco di siti web, crearne uno personalizzato o entrambi. 

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti