Samsung, strano prototipo avvistato alla fiera del 5G

Samsung è pronta a lanciare il primo smartphone in 5G, ma nel frattempo un nuovo prototipo stupisce gli addetti ai lavori.

di Maria Di Bianco 5 dicembre 2018 11:35

Il prossimo anno molte aziende porteranno sul mercato smartphone 5G, con la possibilità di sfruttare la nuova potente e velocissima connettività e tra queste non mancherà senza dubbio Samsung. L’azienda sudcoreana in questi giorni è stata presente anche ad una particolare fiera organizzata a Maui, Hawaii, proprio per far conoscere meglio la potenza della connettività in 5G.

Erano tantissime le aziende presenti a tale evento, ma principalmente di stampo Android, anche perché Apple ha fatto sapere che questo tipo di tecnologia sarà presente a partire dai top di gamma del 2020, quindi bisognerà attendere ancora due anni. Chi invece ha già dimostrato di avere una marcia in più in campo 5G è sicuramente Samsung che potrebbe far debuttare entro marzo il suo Samsung Galaxy S10 5G. L’azienda sudcoreana ha anche mostrato in questo evento un prototipo di smartphone contenente tale tecnologia, lasciando però un po’ perplessi gli addetti ai lavori. Nonostante il device fosse coperto da una cover piuttosto imponente, si è notato subito un Notch alquanto particolare, differente dagli Infinity display mostrati durante le scorse settimane.

In questo caso infatti il Notch è posizionato in alto a destra, nell’angolo del display dove si ritrova incastonata la fotocamera anteriore. Il taglio però è piuttosto particolare e non è mai stato visto precedentemente su nessun tipo di smartphone. Trattandosi di un prototipo non è detto che alla fine tale estetica si realizzerà, ma chissà perché Samsung abbia usato questo stile a dir poco bizzarro per mostrare la sua tecnologia 5G.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti