Samsung si arrende al Notch, ma con tre varianti differenti

Samsung ha realizzato la sua nuova idea di Notch, ecco le varianti disponibili.

di Maria Di Bianco 8 novembre 2018 10:50

Fino ad ora i vari dispositivi a marchio Samsung non sono mai stati realizzati con il classico Notch, apparso lo scorso anno per la prima volta sull’iPhone X e che diverse aziende hanno reinterpretato a proprio piacimento per i vari smartphone. A quanto pare però l’azienda sudcoreana ha deciso di adottare anch’essa tale soluzione per i prossimi device, anche se sarà un Notch molto più discreto e con tre diverse varianti.

L’idea dell’Infinity Display è sempre in primo piano e con l’aggiunta del Notch si è ben pensato di dar vita a tre tipologie differenti, ossia Infinity-U, Infinity-V ed Infinity-O. Nel primo caso si fa leva semplicemente su un Notch di ridotte dimensioni a forma di U posizionato al centro del display a marchio Samsung, nel secondo invece si avrà più una forma a V ed il terzo sarà un semplice cerchio posizionato però sulla parte sinistra del display. Sono al momento soluzioni già viste su alcuni top di gamma di altre aziende, ma in questo caso c’è una personalizzazione effettuata da Samsung che li rende unici.

Per chi invece non sopporta tale soluzione, quindi schermo con la presenza del Notch, l’azienda sudcoreana non rinuncerà al New Infinity, ossia un display tutto schermo che continuerà ad essere immune da questo Notch. Attendiamoci quindi nuovi smartphone a marchio Samsung molto differenti tra loro, in modo da poter dare più possibilità di scelta agli utenti a seconda dei loro gusti.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: notch · samsung
Commenti