Samsung, Odyssey e Marco i primi device con Windows Phone 8

Samsung e Microsoft a lavoro per il rilascio dei primi due smartphone dotati di Windows Phone 8, ecco cosa aspettarsi.

di Daniele Perotti 31 luglio 2012 17:13
Samsung Odyssey Marco

Manca sempre meno alla presentazione del nuovo sistema operativo sviluppato da Microsoft per il mobile, stiamo parlando ovviamente di Windows Phone 8, l’ultimo nato dai laboratori di Redmond che punta a rubare quote preziose di mercato sia ad Apple che ad Android nel settore dei sistemi operativi mobile.

La notizia di queste ore riguarda proprio Microsoft e un’altro grande nome della telefonia mobile, Samsung che sembra particolarmente intenzionata ad essere uno dei primi produttori, quasi a pari merito con Nokia, a voler lanciare prodotti dotati di Windows Phone 8. Samsung infatti, oltre a Nokia è una delle poche aziende che è sempre stata al fianco dell’azienda di Redmond per lo sviluppo dell’OS.

Nelle scorse ore è trapelato un nuovo documento molto interessante che mostra i primi due dispositivi Samsung che andrebbero ad ospitare il nuovo sistema operativo di Microsoft. Dal documento si legge come Samsung abbia deciso di chiamare i due nuovi dispositivi con il nome in codice di Marco e Odyssey ma oltre il nome sono venute alla luce anche alcune delle caratteristiche hardware di cui saranno dotati questi nuovi device. Entrambi dotati di un processore Qualcomm della serie Snapdragon monteranno l’MSM8960 dual-core con una frequenza di 1.5 GHz. Ciò che rende particolarmente interessante la scelta del processore da parte di Samsung è che il colosso sud coreano ha optato per un processore che in molti casi è stato adottato come cuore pulsante su dispositivi Android e questa potrebbe essere certamente la situazione ideale per poter mettere alla prova i due sistemi operativi a parità di CPU.

Il fratello maggiore è Odyssey, dotato di uno schermo Super AMOLED HD della dimensione di 4,65 pollici, non manca ovviamente la fotocamera posteriore da 8 Megapixel ed un sensore d’immagine frontale da 2Mp, completa il tutto la presenza del modulo necessario per la connessione NFC che fa intuire la sempre maggiore volotà da parte di Microsoft di poter sfruttare i loro smartphone per eseguire pagamenti.
Diversamente Marco, il fratello minore è dotato di un display da 4 pollici realizzato con tecnologia Super AMOLED e una risoluzione WVGA, per la fotocamera Samsung ha optato per un sensore d’immagine posteriore da 5 Megapixel ed uno anteriore da 2 Mp. L’uscita è prevista entro l’ultimo trimestre del 2012, i più ottimisti sperano in un lancio.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti