Samsung Galaxy Note 9 con 6GB di RAM e Android Oreo 8.1

Il Samsung Galaxy Note 9 appare su GeekBench confermando alcune caratteristiche hardware e software.

di Maria Di Bianco 4 luglio 2018 9:39

Notizie interessanti giungono dal portale GeekBench e riguardano questa volta il Samsung Galaxy Note 9, phablet che l’azienda sudcoreana presenterà durante la giornata del 9 Agosto con un evento speciale che si terrà a New York.

Ormai il giorno tanto atteso si sta avvicinando, ma non bisogna aspettarsi novità stravolgenti per questo Samsung Galaxy Note 9 che manterrà praticamente la stessa estetica del device precedente e l’unica novità sarà data dalla S Pen, molto più interattiva e smart rispetto alla versione dello scorso anno. Come detto questo Samsung Galaxy Note 9 è apparso su GeekBench, svelando in anteprima alcune delle caratteristiche hardware e software che lo animeranno. Bisogna però dire come la versione apparsa sul portale sia quella di stampo europeo, in quanto è stato avvistato il processore Exynos 9810. Al momento sono stati segnalati anche 6GB di RAM, ma molto probabilmente Samsung non rinuncerà alla variante da 8GB di RAM, anche se per ora non è arrivata la conferma di tale novità.

Oltre quindi ai 6GB di RAM, questo Samsung Galaxy Note 9 si ritroverà inizialmente con Android Oreo 8.1 di default, ma chiaramente sarà aggiornato nei mesi successivi ad Android P che dovrebbe essere presentato da Google proprio ad inizio autunno. Insomma sono giunte conferme su caratteristiche che erano già state ampiamente menzionate, non ci resta che attendere qualche novità in più per questo phablet di casa Samsung.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti