Reti internet ad alta velocità: è boom nel 2021

Alcuni spunti per conoscere meglio il mondo delle reti internet ad alta velocità

di Maria Barison 17 Gennaio 2022 16:10

Prosegue il trend di crescita relativo alle reti internet ad elevata velocità, che continuano ad aumentare in misura importante. Basti pensare come, durante lo scorso mese di settembre, circa il 50% delle linee di telefonia fissa poteva contare su una connessione in fibra ottica appartenente alla tipologia FTTC.

Ebbene, tenendo conto anche delle linee che fanno parte della tipologia FTTH, così come di quella FWA, ecco che la percentuale di linee che può contare su una velocità di connessione che va oltre i 30 Mbps è addirittura superiore al 71%. Insomma, i dati che sono stati diffusi da parte dell’Osservatorio sulle comunicazioni di AGCOM non mentono ed evidenziano come sul territorio italiano si utilizzi sempre più il web, navigando a velocità sempre più sostenute.

Connessioni in rame in calo, boom per fibra ottica e FWA

Nel corso dell’ultimo quadriennio, l’analisi dello scenario relativo al mercato della telefonia fissa è molto interessante. Vari i cambiamenti che sono intervenuti sul mercato della telefonia fissa. Dando uno sguardo alle ultime statistiche realizzate da parte dell’Osservatorio delle comunicazioni, realizzato dall’AGCOM, si può notare come sia in atto una vera e propria transizione, ovvero quella dalle linee con tecnologia ADSL alle reti in fibra ottica.

Al giorno d’oggi, più di sette reti su dieci sono in grado di garantire una velocità di navigazione pari a quantomeno 30 Mbps. In sei casi su dieci, invece, la velocità va oltre addirittura i 100 Mbps. Il confronto tra i mesi di settembre del 2017 e quello del 2021, permette di capire molto bene il cambiamento in atto. Infatti, cinque anni fa, circa il 75% delle reti andavano a sfruttare la tecnologia in rame, mentre a settembre dello scorso anno, tale percentuale è calata fino al 29%. Una rete su due, ormai, impiega la fibra ottica FTTC. La diminuzione delle connessioni con tecnologia in rame si fa notare già solo tra il 2020 e il 2021, con un calo del 10%.

Vodafone uno dei migliori operatori in Italia

Stando alla quota di mercato, Vodafone è il secondo operatore sul mercato italiano, mettendo a disposizione il 23% delle reti FTTH e una rete su cinque di tipo FTTC. In aumento anche le reti FWA targate Vodafone, con un +4% tra settembre 2020 e lo stesso mese del 2021. Le offerte internet per la casa Vodafone sono in grado di garantire ottimi risultati in termini di connettività sia per chi usa già la fibra ottica, sia per chi continua a usare una tecnologia più classica o che impiega quella mista fibra-radio.

Tags: rete
Commenti