Cloudee e Colugo, condividere video e foto in privato con gli amici

Ecco come condividere foto e video pubblicamente e privatamente con due utili app.

di Daniela Caruso 10 Dicembre 2012 16:32

Se siete alla ricerca di un modo per condividere le vostre foto e video sul vostro iPhone e altri dispositivi che supportano iOS, potete dare un’occhiata a due app, denominate rispettivamente Cloude Colugo. Queste due applicazioni sono simili a servizi come Flickr, YouTube e Instagram, ma forniscono un modo per condividere i video e le foto con gruppi specifici di contatti, senza inviare e-mail fastidiose ogni volta che si condivide un file. Entrambe le applicazioni sono facili da configurare e utilizzare e le foto e i video possono essere condivisi in tempo reale dopo essere state caricate.

Cloudee

Se si desidera un modo per condividere i vostri video privati con amici e familiari, Cloudee può essere utile. Anche se Cloudee richiede un account Facebook per la registrazione, è facile da usare e utile per condividere i video vecchi e nuovi sul vostro iPhone o altri dispositivi che supportano iOS.

I video si esportano attraverso Cloudee e vengono caricati (versione completa) al server Cloudee: da lì è possibile condividere il link al video su Facebook o Twitter, o condividerlo via e-mail.

Naturalmente, a seconda di quanto grande è un video, ci vorrà un certo tempo per caricarlo, ma Cloudee comprende una piccola barra di avanzamento per informarvi sullo stato di caricamento.

È inoltre possibile organizzare i vostri video in cartelle (che Cloudee chiama “valigia”) e i contatti aggiunti a questa cartella possono ricevere la notifica di quando si aggiungono nuovi video. I video possono essere visualizzati dai destinatari che non utilizzano l’applicazione Cloudee. Le funzionalità di condivisione in Cloudee contengono alcune altre caratteristiche, tra cui l’aggiunta di commenti ai video condivisi, inserendoli nei come preferiti.

Uno dei vantaggi derivanti dall’utilizzo di Cloudee, è la possibilità di caricare video su Flickr o YouTube, sul cloud (notate che iCloud di Apple consente solo di caricare le foto, non i video, al vostro account Album di foto), che a sua volta consente di liberare spazio sul dispositivo iOS, se necessario.

Colugo

Colugo consente di condividere le foto privatamente nel vostro account Colugo con amici e familiari. Come Album di foto, è possibile creare e organizzare album fotografici e condividere foto con i diversi gruppi di persone.


Potrete creare una cartella per i vostri familiari e una, per esempio, per i vostri collaboratori e condividere le cartelle. A differenza di Album di foto, tuttavia, è possibile anche condividere le foto pubblicamente su Colugo, e chiunque potrà visualizzarle tramite la funzione ricerca dell’app.

Colugo non è molto diverso dalla maggior parte degli altri siti di condivisione di foto, ma sembra particolarmente utile per la condivisione privata di foto con altri utenti iPhone, senza scaricare e utilizzare l’applicazione. Si possono anche scattare foto all’interno dell’app, per poi caricarle nella cartella designata: le foto saranno immediatamente condivise con gli altri invitati a visualizzare il contenuto di quella cartella.

Condividere foto e video in privato

Prezzo attuale:
Tags: app · cloudee · colugo · ios
Commenti