Realme Narzo 30 Pro e 30A, i nuovi mediogamma dell’azienda cinese

Realme ha presentato due nuovi smartphone appartenenti alla fascia media del mercato, il Realme Narzo 30 Pro ed il Realme Narzo 30A.

di Maria Barison 24 Febbraio 2021 11:42

Dopo rumors ed indiscrezioni varie, ecco finalmente arrivata la presentazione ufficiale dei nuovi device di casa Realme, il Realme Narzo 30 Pro ed il Realme Narzo 30A.

Parliamo di dispositivi appartenenti alla fascia media del mercato, con il modello Pro che presenta chiaramente delle componenti più interessanti e di conseguenza anche il prezzo risulta essere leggermente più elevato, ma parliamo di prodotti estremamente economici del settore smartphone.

Realme punta al risparmio

Realme è un’azienda che punta principalmente sull’offrire dispositivi volti al risparmio, ma non tralasciando la qualità del prodotto. Dal punto di vista prettamente estetico, sia il Realme Narzo 30 Pro che il Realme Narzo 30A presentano un design moderno ed alquanto accattivante, con il modello Pro con cornici più ottimizzate e la fotocamera punch hole posizionata nell’angolo in alto a sinistra. Sono invece leggermente più vistose le cornici del modello Narzo 30A che presenta anche il Notch a goccia per la fotocamera anteriore.

Specifiche tecniche del Realme Narzo 30 Pro e Narzo 30A

Vediamo ora più nel dettaglio quali sono le specifiche tecniche di questi due interessanti smartphone di stampo Realme. Per il Realme Narzo 30 Pro ritroviamo un display da 6,5 pollici a risoluzione Full HD+ con refresh a 120Hz, un processore MediaTek Dimensity 800U supportato da due tagli di memoria RAM e ROM 6/8GB e 64/128GB e non manca la connettività 5G. Per quanto concerne invece il comparto fotografico, per la fotocamera posteriore spazio ad sensore principale da 48 MP con apertura f/1.8, sensore ultra grandangolare da 8 MP con apertura f/2.3, sensore macro da 2 MP con apertura f/2.4. La fotocamera anteriore invece è da 16 megapixel. Da non sottovalutare infine la batteria da 5000 mAh con supporto alla ricarica rapida Dart Charge da 30 W. Punto a sfavore è l’aver puntato ancora su Android 10.

Per il Realme Narzo 30A spazio invece ad un display da 6,5 pollici con risoluzione HD+, mentre il comparto hardware è composto dal processore MediaTek G85 e supportato dai tagli di memoria RAM e ROM da 3/4GB e 32/64GB. Il comparto fotografico è composto dalla fotocamera posteriore con sensore principale da 13 MP con apertura f/2.2, sensore bianco e nero da 2 MP con apertura f/2.4, sensore PDAF, mentre quella anteriore è da 8MP. L’aspetto più interessante di questo device è senza dubbio la batteria da 6000 mAh con ricarica rapida da 18W. Passando ai prezzi di questi nuovi smartphone targati Realme, ci ritroviamo con circa 190 euro per il Realme Narzo 30 Pro da 6/64GB e circa 230 euro per il modello 8/128GB. Il Realme Narzo 30A invece si ritrova con circa 100 euro per il modello da 3/32GB e circa 115 euro per quello da 4/64GB.

Commenti