Pinterest acquisisce Punchfork, ecco cos’è

Punchfork è un sito web, dotato anche di API e app mobile, che permette la condivisione delle ricette culinarie più popolari.

di Daniela Caruso 4 gennaio 2013 17:14

Pinterest ha fatto la sua prima acquisizione giovedì, comprando Punchfork, un sito dedicato alla condivisione di ricette, che ha appena due anni di vita. La cifra pattuita non è stata rivelata. Il fondatore e CEO di Punchfork, Jeff Miller, ha annunciato l’acquisizione, mediante una e-mail alla community del sito, facendo notare che Punchfork presto chiuderà il suo sito web, le app e le API. Come lui stesso ha sottolineato, gli sforzi del team confluiranno in Pinterest “quale principale piattaforma per la scoperta e la condivisione di nuove ricette e altri interessi sul web“.

Punchfork è stata fondata all’inizio del 2011 e si basa su algoritmi per far emergere le ricette più popolari in base anche al loro grado di condivisione e discussione online. Il sito ha un layout simile a quello di Pinterest: l’obiettivo era quello di aiutare i cuochi a condividere ricette con amici e familiariPinterest, nel frattempo, si è imposto come un social network per la condivisione di contenuti, legati soprattutto agli stili di vita, comprese le ricette e le immagini di cibo. Con l’acquisizione di Punchfork, la società sarà probabilmente in grado di aumentare il contenuto “alimentare” e forse eliminare potenziali concorrenti nel corso del tempo.

Punchfork aiuta le persone a scoprire nuove ricette popolari in modo visivo, incoraggiandole a condividere queste ricette con la famiglia e gli amici“, ha rivelato Pinterest in una dichiarazione rilasciata a Mashable . La gente si collega a Pinterest per trovare ispirazione per la propria vita quotidiana e pensiamo che la missione di Punchfork si allinei bene con la nostra“. 

Ecco l’e-mail completa che Miller ha inviato agli utenti di Punchfork:

Cara comunità di Punchfork, oggi siamo entusiasti di condividere la notizia che Pinterest ha acquisito Punchfork! Fin dal lancio nel gennaio 2011, la nostra missione su Punchfork è stata quella di aiutare i cuochi a casa, a scoprire nuove ricette di alta qualità e condividerle con amici e parenti. È una missione guidata da una fede nella capacità del web e delle piattaforme mobili per ispirare la nostra vita non in linea.

Per gli appassionati di cucina, Pinterest ha bisogno di presentazioni. Si erge come uno dei servizi in più rapida crescita nella storia, con milioni di utenti e milioni di persone che lo usano per trovare le ricette ogni giorno. Pinterest è spesso descritta come una piattaforma di ispirazione e riteniamo che questo sia perfettamente in linea con gli obiettivi di Punchfork.

Non potremmo essere più entusiasti di unire le forze con il team Pinterest di San Francisco. Inizialmente, il supporto per Punchfork continuerà, ma andrà presto in pensione con il sito di Punchfork, lo stesso vale anche per le API e le applicazioni mobili. Il team di Punchfork contribuirà a rendere Pinterest la principale piattaforma per la scoperta e la condivisione di nuove ricette e altri interessi sul web.

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti