OnePlus, il nuovo smartphone 5G costerà meno di 1000 dollari

Il 5G costerà molto alle varie aziende, ma OnePlus farà di tutto per mantenere i costi più bassi della concorrenza.

di Maria Di Bianco 6 dicembre 2018 11:00

La nuova frontiera degli smartphone in arrivo nel 2019 sarà caratterizzata dalla rivoluzione del 5G, con connessione potentissima e super tecnologia da trasformare completamente l’esperienza smartphone. Anche OnePlus non vuole essere da meno e a detta del CEO dell’azienda cinese, Pete Lau, ci sarà modo di poter assistere ad un nuovo smartphone caratterizzato da tale tecnologia, ma attenzione al prezzo.

Effettivamente il CEO di OnePlus ha voluto porre l’accento sulle spese che dovranno affrontare le varie aziende per poter garantire la realizzazione di uno smartphone con connettività in 5G. Non sarà un processo semplice e soprattutto si richiederà una spesa maggiore, ogni device potrà costare circa 200-300 dollari in più rispetto a quelli attualmente presenti in commercio. Un bell’aumento di prezzo che potrebbe far desistere molti utenti dall’acquisto di questi super smartphone in 5G, ma la OnePlus proverà a mantenere i costi più bassi rispetto alle altre aziende, con device che avranno un costo inferiore ai 1000 dollari.

Inoltre, sempre stando alle parole di Pete Lau, sarà complicato poter realizzare anche smartphone piuttosto belli da vedere con questo tipo di tecnologia, questo perché dovranno essere necessariamente inserite un numero elevato di antenne all’interno del device per sfruttare la connettività in 5G. Non un lavoro semplice, che richiederà molto più tempo, più studi e più progetti e forse è anche per questo che Apple non proporrà alcun dispositivo di questo genere per il 2019. Intanto siamo piuttosto incuriositi da chi riuscirà in questo 2019 a realizzare per primo uno smartphone in 5G.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti