OnePlus 7, niente colorazioni particolari e spazio a tre varianti

Il OnePlus 7 è atteso a breve, ma sicuramente non si proporrà nella colorazione gradiente, si punterà più che altro su nuove varianti.

di Daniele Pace 10 Aprile 2019 10:27

La presentazione del OnePlus 7 è prevista per il mese di maggio, ma in queste ore il CEO dell’azienda, Pete Lau, ha lanciato dei segnali ben chiari sul prossimo top di gamma, pur non facendo strettamente riferimento a tale device. Si è parlato nel dettaglio delle nuove colorazioni che stanno emergendo tra i vari top di gamma, in modo particolare l’effetto gradiente che ormai diverse aziende hanno utilizzato per i propri flagship.

Si tratta secondo Pete Lau di semplice mossa pubblicitaria per attirare gli utenti durante la presentazione, ma guardando alle varie vendite, alla fine sono sempre le stesse colorazioni a fare numero e non di certo queste novità con il gradiente. Ecco quindi che si presuppone un arrivo sul mercato del OnePlus 7 sempre nelle colorazioni classiche, non ci sarà spazio per qualche sfumatura particolare. Se quindi vi aspettate un OnePlus 7 in versione gradiente, rimarrete non poco delusi, mentre d’altra parte ci sarà questa volta la possibilità di puntare su più varianti.

A quanto pare infatti OnePlus ha deciso che il nuovo top di gamma sarà presentato anche in una versione Pro, quindi ancora più performante, senza poi trascurare la variante in 5G, mantenendosi in questo modo al passo con le altre aziende. Siamo a questo punto piuttosto curiosi di scoprire le novità relative al OnePlus 7, manca ancora una data ufficiale di presentazione, ma maggio dovrebbe essere il mese giusto.

Commenti