OnePlus 5 è impermeabile, ma senza certificazione ufficiale

Il OnePlus 5 è un device potentissimo non dotato di certificazione per la resistenza all'acqua e alla polvere, ma in maniera non ufficiale risulta esserlo.

di Daniele Pace 30 Giugno 2017 16:21

Senza dubbio il OnePlus 5 è lo smartphone del momento, un top di gamma davvero potentissimo che a livello di hardware non sembra avere per ora rivali, risulta essere infatti il più veloce. Nonostante ciò però non sono di certo mancate le polemiche per tale smartphone, considerato più costoso del previsto e troppo simile esteticamente all’iPhone 7 Plus.

Alcuni utenti poi hanno anche tirato le orecchie all’azienda OnePlus per avere creato un top di gamma ultra tecnologico, ma senza la certificazione per la resistenza all’acqua e alla polvere. In effetti quasi tutti i top di gamma in circolazione sono muniti di tale caratteristica, ma in maniera non ufficiale lo è anche il OnePlus 5. L’azienda cinese ha spiegato che per ricevere questo tipo di certificazione bisogna entrare in un meccanismo piuttosto costoso, quindi ha preferito non puntare sull’ufficialità della resistenza all’acqua e alla polvere, pur però dando vita ad un device che lo fosse.

Il OnePlus 5 è praticamente Splash proof a detta del capo dell’azienda cinese e questa capacità è stata dimostrata attraverso un semplicissimo test. Il device è stato infatti immerso in acqua e dopo pochi minuti è risultato nuovamente funzionante, chiaramente dopo essersi asciugato. E’ comunque consigliabile non immergerlo in acqua, ma qualora dovesse capitare il OnePlus 5 non subirà alcun danno.

Tags: oneplus 5
Commenti