Offerta LTE di TIM dal 4 febbraio

Maggiore velocità nella trasmissione dei dati in diverse città d'Italia.

di Ilaria Fedele 31 gennaio 2013 16:43

Anche in Italia sono attivi da pochi mesi i servizi dei principali gestori telefonici per la rete 4G di ultima generazione, la LTE, Long Term Evolution. I servizi consentono velocità di trasmissione dati e di connessioni internet molto più veloci rispetto alla 3G.

Ora per tutti gli smartphone che supportano questa tecnologia partirà una interessante offerta della TIM. La nuova offerta si chiama “Small screen” ed è riservata ai possessori ed utenti che possiedono o acquisteranno un iPhone 5, Nokia Lumia 920, Galaxy S III 4G, Sony Xperia V e partirà il 4 febbraio prossimo. Contestualmente al lancio dell’offerta, oltre al Lumia 920 di Nokia nella variante Yellow, TIM metterà in vendita anche il Samsung Galaxy SIII 4G a 679 euro ed ilSony Xperia V a 499 euro.

L’outlet di TIM offre sconti anche su tablet e su smartphone per la festa di San Valentino. Gli sconti, piuttosto consistenti avranno una durata limitata di tempo, saranno offerti iPad, iPhone 4S, Samsung Galaxy Note. I prezzi sono validi solamente per gli acquisti online, ecco un elenco parziale degli articoli con i relativi prezzi in offerta:

• Motorola RAZR a 249 euro
• iPad 4G a 64 GB a 699 euro
• Acer Liquid Glow a 199 euro
• iPhone 4S 64 GB a 659 euro
• Samsung Galaxi Note a 299 euro

La rete LTE permette la trasmissione dati con una velocità di 100 Mbps in download e di 50 Mbps in upload. Ovvero con la banda larga mobile è possibile una canzone in pochi secondi, e vedere in modo perfettamente fluido contenuti in streaming.

TIM, dopo le grandi città quali Torino, Roma, Milano e Napoli ha esteso ulteriormente la sua rete LTE nelle città di Bari, Como, Perugia, Pisa, Prato, Treviso, Vicenza e Udine. Inoltre sono state coperte anche 7 località turistiche tra cui Bormio, Canazei, Cavalese, Madonna di Campiglio, Selva di Val Gardena, Predazzo e Tesero. Entro il 2014 la tecnologia LTE coprirà il 40% della popolazione italiana.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti