Aggiornamenti per il Nuovo iPad con la presentazione di iPad Mini

Gli aggiornamenti previsti per il 23 ottobre portano migliorie interessanti e strutturali al Nuovo iPad.

di Ilaria Fedele 22 Ottobre 2012 10:48

Oltre alla presentazione dell’iPad mini da 7 pollici, il 23 ottobre ci sarebbero anche novità per l’iPad di ultima generazione. Secondo quanto riportato da 9to5Mac, infatti, il Nuovo iPad riceverà un aggiornamento strutturale e probabilmente riceverà degli upgrade che non dovrebbero nemmeno modificare le dimensioni e lo spazio di archiviazione.

Essendo l’attuale modello di iPad il “Nuovo iPad”, questo aggiornamento dell’attuale modello potrebbe far cambiare il nuovo iPad nel nuovo-nuovo iPad ovvero lo trasformerebbe in una specie di iPad 3 in quanto le migliorie previste con gli aggiornamenti ne aumenterebbero la già ottime prestazioni. Infatti ad ora il nuovo iPad con il suo display Retina rappresenta il tablet di miglior riuscita grafica e dal punto di vista del design. I cambiamenti riguarderebbero alcune specifiche tecniche, come il connettore Lightning in formato ridotto, il supporto globale-internazionale per la connessione LTE , non più solo garantita per USA e CANADA, così come l’attuale iPhone 5, e possibili miglioramenti a livello di RAM/PROCESSORE/BATTERIE, che potrebbe essere inseriti nel Nuovo iPad, che verrà rilasciato, quindi, come un modello nuovo.

I prezzi, però, non varieranno, anzi verranno confermati quelli attualmente in vigore, così da non far perdere l’appeal guadagnato in questi mesi dall’ultima generazione dell’iDevice.
Per quanto riguarda invece l’iPad Mini sarà a prezzo ridotto e a formato ridotto, senza retina display, non si conoscono ancora a fondo e con sicurezza le caratteristiche tecniche e di design. Saranno svelate durante l’evento di Martedì 23 Ottobre.

Per ora abbiamo saputo che il prezzo del nuovo iPad potrebbe aggirarsi sui 200-250 dollari, un prezzo piuttosto basso per i consueti standard di Apple, la quale cercherà di far competere il proprio nuovo prodotto con il Google-Asus Nexus 7 e con il Kindle Fire HD di Amazon.. Probabilmente l’Pad Mini sarà solo wi-fi. Infatti, sembra che Apple abbia escluso il modulo 3 . Questo per evitare un eccessivo costo dell’iPad Mini L’iPad Mini sarà dotato del nuovo connettore Lightning al posto del vecchio connettore, sarà tuttavia possibile connettere il dispositivo ai vecchi accessori utilizzando un adattatore in vendita a parte.

Commenti