Nametag, Instagram lancia la novità dei biglietti da visita personalizzati

Novità da tenere d'occhio sul popolare social network

di Maria Di Bianco 8 ottobre 2018 18:32
nametag instagram

Sembra che le novità su Instagram arrivino come i regali a Natale: senza sosta. L’ultima in ordine di tempo è quella che è stata ribattezzata Nametag: cerchiamo di capire cos’è e come funziona in modo molto semplice. Prima di tutto, già dal nome della nuova funzione si può intuire quale sia il suo scopo. Quando un utente ha la necessità di trovare un profilo Instagram in un tempo veramente ristretto, non dovrà far altro che usare proprio Nametag. Si tratta di una specie di biglietto da visita virtuale realizzato appositamente per Instagram, visto che è sufficiente una loro scansione e la ricerca è già terminata in pochissimi secondi.

Instagram Nametag, non sarà l’unica novità da qui alla fine dell’anno

Un obiettivo ben chiaro per Instagram, che è quello di potenziare il più possibile la sua struttura. Tra i vari update che si sono susseguiti durante le ultime settimane, è stata lanciata un’altra novità davvero molto interessante. D’altronde, ormai Instagram ha ampiamente scavalcato Twitter e si profila come il social network più utilizzato, con buona pace di Facebook, che qualche colpo l’ha effettivamente perso. E non è un caso se gli aggiornamenti vengano rilasciati con tale costanza: l’obiettivo è quello di mettere a disposizione degli utenti un’esperienza d’uso il più possibile completa ed efficace. Ecco spiegata la ragione per cui verranno rilasciati altri update anche prima della fine dell’anno.

Stesso principio degli Snapcode di Snapchat

I Nametag sono una nuovissima funzionalità che si basa sul medesimo principio degli Snapcode di Snapchat, lanciati tre anni fa. La loro funzione non è né più né meno quella di un biglietto da visita. Ovviamente, l’utente ha la possibilità di personalizzarli come meglio crede ed è sufficiente una velocissima scansione a qualsiasi persona invieremo questo “biglietto da visita” per accedere in maniera altrettanto istantanea al proprio profilo. Non avete ancora trovato i Nametag sul vostro profilo? Allora non dovrete far altro che aggiornare l’applicazione, sia su iOS che su Android e potrete cominciare ad usare anche questa nuova funzionalità.

Come funzionano?

Per realizzare il proprio biglietto da visita personalizzato su Instagram, in realtà, sono necessari davvero pochissimi secondi. Tutto ciò che si dovrà fare è andare all’interno del proprio profilo, per poi scegliere quel pulsante con tre linee collocato nella parte in alto a destra dello schermo. A questo punto, sulla finestra che si è aperta, basta un tap veloce su “Nametag”. E la personalizzazione? Un’altra operazione di estrema semplicità: sono sufficienti pochissimi tap per andare a modificare non solo lo sfondo, ma anche i colori. Inoltre, l’utente può scegliere di inserire emoji e adesivi e molto altro ancora: non dovrete far altro che scoprirlo al momento! Infine, per effettuare la scansione dei Nametag degli amici, è sufficiente andare sulla fotocamera di Instagram e fare un tap su “Scannerizza Nametag”. Sono tantissime le aziende che hanno cominciato ad usare fin da subito questa nuova funzionalità, per cercare di attirare ancora più utenti a visitare il proprio profilo. Ad esempio, tanti casinò online stanno sfruttando questo sistema per incuriosire il maggior numero possibile di utenti a visitare il proprio sito e far venire voglia di Vincere con le migliori slot machine, quelle più divertenti e coinvolgenti.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: instagram
Commenti