Il multicloud e la possibilità per le aziende di adattarsi ai cambiamenti

Atlantica aiuta i propri clienti a realizzare un ambiente multi-cloud, costituito da più servizi cloud pubblici o privati offerti da fornitori diversi.

di C. S. 18 Marzo 2019 15:41

Il Multicloud si riferisce all’utilizzo di molteplici ambienti Cloud. Gli ambienti sono orchestrati e connessi tra loro, forniti da diversi provider e utilizzati per scopi differenti. Adottare una strategia multicloud può essere molto utile per soddisfare specifiche necessità aziendali.

In una strategia multicloud i principali vantaggi sono flessibilità, risparmio e nessun vendor lock-in. In questo modo si opta per soluzioni più economiche in base al singolo obiettivo e si evita il vendor lock-in, una delle problematiche maggiori per i Chief technology officer (CTO) quando devono scegliere una strategia Cloud.

Atlantica aiuta i propri clienti a realizzare un ambiente multi-cloud, costituito da più servizi cloud pubblici o privati offerti da fornitori diversi. Garantisce allo stesso tempo la migliore operatività dei sistemi aziendali, un backup accessibile e altamente scalabile e un disaster recovery sempre disponibile.

Ultimamente la sempre più rapida adozione del multi-cloud ha stimolato i processi di migrazione, perché è diventato normale avere le piattaforme utilizzate in azienda su più provider.

Un’impresa, oggi, può spostare parti dell’infrastruttura orientandosi su quei provider che permettono di soddisfare ciascuna specifica esigenza. Un tempo tutto questo era impensabile, complicato e rischioso.

Il multi-cloud era visto come un modo per prevenire la perdita di dati o tempi di inattività a causa di un guasto localizzato del componente nel cloud. La possibilità di evitare il lock-in del fornitore è stato anche uno dei primi driver dell’adozione di più cloud.

Il vero vantaggio di una strategia multi-cloud è la grande flessibilità ed agilità ad adattarsi ai cambiamenti delle aziende moderne. Inoltre, l’utilizzo di cloud multipli può aiutare le aziende ad adattarsi ai cambiamenti IT, riducendo la necessità di sostituire hardware ed altri dispositivi.

Una strategia multi-cloud offre la possibilità di selezionare diversi servizi cloud o funzionalità di diversi provider. Questo è utile dal momento che alcuni ambienti cloud sono più adatti di altri per uno specifico compito.

Una soluzione multicloud può svincolare l’azienda da una situazione di lock-in con uno singolo fornitore. L’approccio multicloud offre inoltre opzioni flessibili di archiviazione dei dati alle imprese che si trovano ad affrontare questioni di sovranità dei dati e di conformità alla privacy.

Le aziende possono anche risparmiare sui costi in un ambiente multicloud, migrando servizi come le capacità di computing e l’archiviazione tra più cloud in funzione del prezzo.

Il percorso verso un ambiente multicloud maturo richiede una pianificazione dettagliata e un’analisi delle attività aziendali e dei servizi IT. Dato che i portafogli delle applicazioni aziendali sono complessi, un approccio di migrazione unico raramente si adatta a tutte le applicazioni. Per questo motivo, le imprese dovrebbero costruire una strategia stratificata e personalizzata.

Commenti